Vandoorne: i pneumatici la differenza fondamentale tra F1 e Super Formula

20 maggio 2016 | 0 Commenti
 
Vandoorne: i pneumatici la differenza fondamentale tra F1 e Super Formula
Vandoorne: i pneumatici la differenza fondamentale tra F1 e Super Formula

Motorsport.com ha intervistato Stoffel Vandoorne, che ha recentemente esordito in Formula 1, sostituendo Alonso in Bahrain e arrivando subito a punti, e anche in nella serie giapponese Super Formula, che corre su pneumatici Yokohama. Il giovane talento ha affermato che sono proprio i pneumatici la più grande differenza tra le due categorie.

“Le monoposto sono estremamente diverse, è difficile confrontare Super Formula e F1, in particolare quando si parla di gomme. La Super Formula ha una piattaforma aerodinamica molto buona e anche ottimi pneumatici. Tutto questo rende la vettura molto veloce in curva, soprattutto a Suzuka, che è una pista ad alta velocità e in cui possiamo vedere la macchina al limite. “E’ molto piacevole, soprattutto in qualifica, quando si dispone di nuove gomme e il grip diventa sempre migliore” ha detto il campione alla rivista sportiva, aggiungendo che la Formula 1 è molto più complicata, soprattutto per la gestione della batteria, il risparmio di carburante e quello dei pneumatici, abbastanza difficile con le Pirelli. Impressionante la durata del pneumatico

Questo è il primo anno che Yokohama gomma le vetture Super Formula e il fatto che i pneumatici vadano così bene è un grande motivo di vanto per il produttore giapponese, che ha sostituito Bridgestone in questa fornitura. Il belga ha detto che avrebbe potuto utilizzare le stesse gomme per tutta la gara di Suzuka.

Commenti

commenti

Tag: , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie