Nissan rileva il 34% del capitale di Mitsubishi

12 maggio 2016 | 0 Commenti
 
Nissan rileva il 34% del capitale di Mitsubishi
Nissan rileva il 34% del capitale di Mitsubishi

Nissan Motor e Mitsubishi Motors Corporation, hanno firmato oggi un accordo base con l’obiettivo di creare un’alleanza strategica di ampio respiro tra le due case automobilistiche giapponesi. A seguito di un aumento di capitale di Mitsubishi, Nissan avrà una partecipazione del 34% in Mitsubishi per 237 miliardi di yen (1,91 miliardi di euro). L’alleanza strategica andrà ad ampliare una partnership esistente tra Nissan e Mitsubishi, in base alla quale le due società hanno collaborato negli ultimi cinque anni.

Nissan e Mitsubishi hanno deciso di cooperare in alcuni ambiti tra cui gli acquisti, le piattaforme per veicoli comuni, la condivisione di tecnologie, l’utilizzo congiunto degli impianti e i mercati in crescita.

Carlos Ghosn, Presidente e Chief Executive di Nissan, ha dichiarato: “L’operazione rappresenta una situazione win-win sia per Nissan sia per Mitsubishi Motors. Si crea una nuova forza nel settore automobilistico che collaborerà intensamente per generare sinergie importanti. Saremo il maggiore azionista di Mitsubishi, rispettando il loro marchio, la loro storia e incrementando le loro prospettive di crescita. Sosterremo Mitsubishi nell’affrontare nuove sfide e li accogliamo come nuovo membro della nostra famiglia allargata dell’Alleanza “. Osamu Masuko, presidente del consiglio di amministrazione e Chief Executive di Mitsubishi ha dichiarato: “Attraverso la sua lunga storia di successo nelle partnership Nissan Motor ha sviluppato una approfondita competenza in grado di massimizzare i benefici derivanti dalle alleanze. Questo accordo creerà valore a lungo termine necessario per il futuro delle nostre due società. Otterremo valore a lungo termine attraverso l’approfondimento della nostra partnership strategica tra cui la condivisione di risorse, lo sviluppo e l’approvvigionamento comune. ”
Nissan acquisterà 506,6 milioni di azioni Mitsubishi di nuova emissione ad un prezzo di ¥ 468,52 per azione. Il prezzo per azione riflette il prezzo medio ponderato per il volume nel periodo tra il 21 aprile 2016 e l’11 maggio 2016. Nissan diventerà il maggiore azionista di Mitsubishi alla chiusura dell’accordo.
Mitsubishi e Nissan si aspettano che Mitsubishi Heavy Industries, Mitsubishi Corporation e The Bank of Tokyo – Mitsubishi UFJ mantengano una significativa quota di proprietà collettiva in Mitsubishi Motors per sostenere l’alleanza strategica.
La transazione è soggetta alla sottoscrizione di un accordo di alleanza definitivo, previsto entro la fine del mese di maggio 2016, la firma di un patto parasociale con gli attuali azionisti di MMC e approvazioni normative da parte del Gruppo Mitsubishi. Si prevede di chiudere l’operazione entro la fine dell’anno.
La decisione da Nissan di acquisire una partecipazione strategica in Mitsubishi segna l’ultima espansione del suo modello Alleanza, costruito su un accordo azionario trasversale in essere con Renault da 17 anni. Nissan ha anche acquisito partecipazioni e firmato partnership con altri gruppi automobilistici, tra cui Daimler e AvtoVaz.
Alla chiusura, Mitsubishi proporrà candidati Nissan nel consiglio di amministratore della società in proporzione al diritto di voto di Nissan, tra cui un candidato Nissan sarà proposto come Presidente del Consiglio.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *