Alcar Hybridrad, ora disponibile anche nella versione black

30 marzo 2016 | 0 Commenti
 
Alcar Hybridrad, ora disponibile anche nella versione black
Alcar Hybridrad, ora disponibile anche nella versione black

Alcar propone per la sua ruota Hybridrad, già apprezzata dal mercato nella versione silver, una nuova finitura nero lucida, decisamente più sportiva e accattivante. Il cerchio, con la forma concava del disco e il classico disegno a dieci razze, si presta a diverse applicazioni e vetture, come quelle del Gruppo Volkswagen, Kia, Hyundai, Mazda, Nissan, Renault e Ford.

Il Gruppo Alcar, con questo prodotto, ritiene di avere compiuto un importante passo in avanti nell’evoluzione tecnica della ruota, in quanto combina i vantaggi di una ruota in acciaio e le aspettative del design di un cerchio in alluminio. “La capacità del Gruppo e le competenze tecniche interne nella produzione di ruote in acciaio e alluminio hanno portato alla creazione di un prodotto “design”, ma realizzato in acciaio”, afferma l’azienda presentando la nuova finitura.

La ruota Alcar Hybridrad, nelle sue due versioni silver e black, offre vantaggi pratici e costi contenuti all’utente finale. L’omologazione ECE  permette inoltre il montaggio utilizzando la bulloneria originale ed evitando errori di applicazione.
Infine, al contrario della classica ruota in acciaio, con Alcar Hybridrad non esiste più l’esigenza dell’utilizzo del copriruota, elemento esterno che spesso non si combina con la linea del veicolo. Le ruote Alcar Hybridrad sono infatti fornite con il coprimozzo integrato e la lente con logo Alcar, proprio come i cerchi in lega.

Dati Tecnici:

Dimensioni: 6.0×15, 6.5×16, 7.0×16 pollici
Finitura: silver e/o black (nero lucido)
TPMS: compatibile al 100% per TPMS, 100% Alcar-FIT T-ProSensor
Omologazione: ECE

 

Tag: , , , , , , , , ,

Categoria: Notizie, Notizie prodotti, Ruote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *