300 euro la spesa media degli italiani per il cambio gomme

25 marzo 2016 | 0 Commenti
 
300 euro la spesa media degli italiani per il cambio gomme
300 euro la spesa media degli italiani per il cambio gomme

Si avvicina il semaforo verde per la sostituzione delle gomme invernali con quelle estive. E, anche se, stando alla normativa, è possibile viaggiare con pneumatici invernali durante la stagione estiva se questi rispettano gli indici di velocità indicati sulla carta di circolazione del veicolo, circolare con un treno di gomme invernali durante la stagione estiva è decisamente sconsigliato per via delle caratteristiche stesse del pneumatico.

Secondo il sito di e-commerce di pneumatici PneumaticiShop.it, la spesa media che sosterranno gli italiani per il cambio del treno di gomme è di 300 euro e va dai 230 euro per un set di pneumatici 185/60 R14 82H fino a 210km/h ai 370 euro per una dotazione di gomme con battistrada largo 205 mm e con cerchio da 16 pollici.

La città in testa per il cambio gomme più caro è Milano con un costo di 58,70 euro per il montaggio sugli stessi cerchi delle invernali, mentre per il rimessaggio la spesa si aggira intorno ai 24,64 euro. A Torino il prezzo medio per l’installazione degli pneumatici è di 38,20, la custodia in magazzino ne costa invece 20 euro. A Bologna il costo per il montaggio sullo stesso treno è di 43,06 euro, mentre il rimessaggio ammonta a 26,83. Nella capitale il montaggio delle gomme costa in media 46,80 euro, il rimessaggio è invece il più economico tra quelli analizzati, con un costo di 19 euro.

Tag:

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *