Nuova nomina in Continental Automotive: Nicola Comes alla guida del team CVAM in Italia

4 marzo 2016 | 0 Commenti
 
Nuova nomina in Continental Automotive: Nicola Comes alla guida del team CVAM in Italia
Nuova nomina in Continental Automotive: Nicola Comes alla guida del team CVAM in Italia

Continental, azienda internazionale leader nell’industria automobilistica, nomina Nicola Comes con il ruolo di Direttore Generale della Regional Sales Organization  (RSO) in Italia, con sede a Cinisello Balsamo, per la Divisione Interior CVAM (Commercial Vehicle and Aftermarket).

Un profilo professionale completo e oltre 25 anni di esperienza sviluppata nel settore automotive rappresentano una base solida e concreta che, unitamente all’attitudine per lo sviluppo di nuove opportunità di business e una profonda conoscenza dei mercati europei, fanno di Comes la figura ideale per guidare l’intera organizzazione commerciale nazionale. Nato in Italia, ma cresciuto in Germania, dove si è laureato in Ingegneria, completa il suo bagaglio professionale con le importanti esperienze maturate negli USA, dove ha vissuto dal 2012 al 2014.

Classe 1958, la carriera di Comes inizia in Germania in qualità di Sales Engineer, After Sales Manager International e Project Manager. Entra nel gruppo Continental nel 1995 per occuparsi di FIAT prima e successivamente di FCA in qualità di Key Account Manager FIAT worldwide. Qui inizia la sua crescita professionale che lo porta a ricoprire il ruolo di Global Head of Business Development, con la diretta responsabilità di fatturati decisamente importanti e in crescita continua, con la gestione di un team internazionale e multiculturale.

“Un incarico che rappresenta una sfida nuova e importante che affronterò con grande spirito motivazionale” dichiara Nicola Comes “La RSO in Italia fa parte della Divisione Interior ed in particolare della Business Unit CV & AM (Commercial Vehicle & Aftermarket) del Gruppo Continental, al quale appartengono i brand VDO, ATE e Galfer. Una struttura articolata che imparerò a conoscere da vicino, valorizzando ulteriormente i marchi e rafforzando il posizionamento dell’azienda.” conclude Comes “Sono nato in Italia e cresciuto in Germania, conosco entrambe le culture, parto con un po’ di vantaggio.”

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *