Goodyear tra le aziende più ammirate al mondo, secondo Fortune

4 marzo 2016 | 0 Commenti
 
Goodyear tra le aziende più ammirate al mondo, secondo Fortune
Goodyear tra le aziende più ammirate al mondo, secondo Fortune

Goodyear annuncia con orgoglio di essere stata nominata, per la quarta volta consecutiva, l’azienda produttrice di pneumatici più ammirata al mondo. Ad assegnare l’ambito riconoscimento è la rivista americana Fortune, che quest’anno ha messo sul podio generale tre aziende giovani, tutte con la A: Apple, Alphabet e Amazon.

Nella categoria “Autoricambi”, invece, la classifica vede al primo posto Continental, seguita da Denso, Goodyear, Johnson Controls, Michelin, Bosch, Toyota Industries e ZF. Tre aziende tedesche, quindi, nella top ten, insieme a due giapponesi, due americane e una francese. Ma soprattutto tre aziende di pneumatici su 10, pur considerando che Continental fornisce alle Case auto praticamente tutto, tranne la plastica.

fortune topGoodyear festeggia quindi il riconoscimento, che la vede prima azienda americana e terza a livello mondiale, visto che è arrivata al 3° posto in cinque delle nove caratteristiche misurate per la valutazione. Tra gli elementi presi in esame per stabilire la classifica, ci sono innovazione, gestione del personale, utilizzo degli asset, responsabilità sociale, qualità del management, solidità finanziaria, investimenti a lungo termine, qualità del prodotto/servizio e competitività globale. Tra i “giudici” ci sono invece dei manager e degli analisti selezionati dalla rivista.

Questo elenco delle società più ammirate è stato pubblicato per la prima volta da Fortune nel 1983 e viene oggi considerato una sorta di “pagella sulla reputazione aziendale”. Il business magazine esiste dal 1930 e l’elenco completo delle aziende di tutte le categorie è già in edicola, nel numero di marzo.

 

Tag: , , , , , , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *