Inizio di stagione trionfale per Pirelli nel Gran Premio del Qatar del Campionato Mondiale FIM Motocross

1 marzo 2016 | 0 Commenti
 
Inizio di stagione trionfale per Pirelli nel Gran Premio del Qatar del Campionato Mondiale FIM Motocross
Inizio di stagione trionfale per Pirelli nel Gran Premio del Qatar del Campionato Mondiale FIM Motocross

Come avviene da quattro stagioni il Campionato Mondiale FIM Motocross 2016 ha preso il via con la gara notturna in Qatar. Anche in quest’occasione il tracciato ottenuto all’interno dell’autodromo di Losail ha presentato un terreno molto particolare, con una parte superficiale bagnata artificialmente su un fondo medio-morbido. Condizioni veramente difficili che i piloti equipaggiati da pneumatici Pirelli sono riusciti a gestire al meglio ottenendo ottimi risultati in ogni categoria.

Gara sorprendente per Tim Gajser, che nella MXGP si è aggiudicato il Gran Premio. Lo sloveno, al debutto nella classe maggiore e equipaggiato con pneumatici Pirelli Scorpion MX32 80/100-21 all’anteriore e 120/90-19 al posteriore, ha vinto entrambe le manche e guida la classifica di campionato a punteggio pieno. Secondo posto per il campione in carica Romain Febvre che ha preferito la soluzione Scorpion MX32 110/90-19 posteriore ma che probabilmente ha pagato il leggero ritardo nella preparazione per l’infortunio al braccio subito negli Internazionali d’Italia. Jeremy Van Horebeek ha terminato al quarto posto davanti a Antonio Cairoli che, nonostante il lungo stop per l’infortunio alle costole, si è ben difeso nella difficile pista qatarina. Ben 15 piloti su 21 partenti della classe MXGP si sono affidati ai pneumatici Pirelli a Losail.

Pirelli ha letteralmente dominato nella classe MX2 riuscendo a monopolizzare le prime quattro posizioni della classifica. Jeffrey Herlings, che ha usato gli Scorpion MX32 80/100-21 all’anteriore e 110/90-19 al posteriore, ha vinto entrambe le manche riuscendo ad avere la meglio di un’arrembante Dylan Ferrandis. Alle spalle del francese ottimo terzo posto per Pauls Jonass, veloce e attento a non commettere errori in un tracciato veramente insidioso. A chiudere l’ottima giornata di Pirelli in MX2 è arrivato anche il quarto posto di Jeremy Seewer. Anche nella MX2 Pirelli è stato lo pneumatico scelto dalla maggior parte dei partenti con 14 piloti equipaggiati su 23.

Nel prossimo fine settimana i piloti saranno impegnati nella seconda prova del Campionato Mondiale FIM Motocross che si disputerà sulla pista di Suphan Buri in Thailandia.

 

Risultati

MXGP gara 1

  1. GAJSER Tim (SLO)
  2. BOBRYSHEV Evgeny (RUS)
  3. FEBVRE Romain (FRA)
  4. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)
  5. SIMPSON Shaun (ENG)

 

MXGP gara 2

  1. GAJSER Tim (SLO)
  2. FEBVRE Romain (FRA)
  3. BOBRYSHEV Evgeny (RUS)
  4. CAIROLI Antonio (ITA)
  5. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)

 

MX2 gara 1

  1. HERLINGS Jeffrey (NED)
  2. FERRANDIS Dylan (FRA)
  3. JONASS Pauls (LAT)
  4. SEEWER Jeremy (SUI)
  5. TONKOV Aleksandr (RUS)

 

MX2 gara 2

  1. HERLINGS Jeffrey (NED)
  2. FERRANDIS Dylan (FRA)
  3. JONASS Pauls (LAT)
  4. VAN DONINCK Brent (BEL)
  5. SEEWER Jeremy (SUI)

 

Classifiche di GP:

MXGP

  1. GAJSER Tim (SLO)
  2. FEBVRE Romain (FRA)
  3. BOBRYSHEV Evgeny (RUS)
  4. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)
  5. CAIROLI Antonio (ITA)

 

MX2

  1. HERLINGS Jeffrey (NED)
  2. FERRANDIS Dylan (FRA)
  3. JONASS Pauls (LAT)
  4. SEEWER Jeremy (SUI)
  5. VAN DONINCK Brent (BEL)

 

 

Classifiche di campionato:

MXGP

  1. GAJSER Tim (SLO) p.50
  2. FEBVRE Romain (FRA) p.42
  3. BOBRYSHEV Evgeny (RUS) p.42
  4. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) p.34
  5. CAIROLI Antonio (ITA) p.33
  6. SIMPSON Shaun (ENG) p.30

 

MX2

  1. HERLINGS Jeffrey (NED) p.50
  2. FERRANDIS Dylan (FRA) p.44
  3. JONASS Pauls (LAT) p.40
  4. SEEWER Jeremy (SUI) p.34
  5. VAN DONINCK Brent (BEL) p.31
  6. PETROV Petar (BUL) p.30

Commenti

commenti

Tag: ,

Categoria: Motorsport, Notizie