Giti vs ACE: il test è stato realizzato con il supporto di Nexen

22 febbraio 2016 | 0 Commenti
 
Giti vs ACE: il test è stato realizzato con il supporto di Nexen
Giti vs ACE: il test è stato realizzato con il supporto di Nexen

Il recente test ACE su 10 pneumatici estivi budget ha provocato perplessità sul valore dell’etichettatura europea e dubbi nel comportamento sul bagnato dell’ultimo classificato, il GT Radial Champiro FE1.

Giti Tire, a sua volta, ha però dichiarato che “i risultati del Champiro FE1 sono esattamente in linea con quelli dell’etichetta europea, in contrasto con quelli riportati dalla rivista tedesca”, affermando anche di voler far testare nuovamente i pneumatici da un organismo indipendente.

Giti Tire ha successivamente verificato che il test è stato effettuato in collaborazione con la casa produttrice di pneumatici Nexen, che ha poi vinto la prova con il suo N’Blue HD Plus, cosa del resto dichiarata apertamente da ACE stessa sul suo sito: “il test è stato realizzato con il supporto di Volkswagen, Goodyear- Dunlop e Nexen.”

Rimane da chiarire che cosa significhi precisamente il termine “supporto” (unterstützten). Ralf Flachbarth, Automotive Engineering di Nexen, ha affermato: “Spesso i produttori di pneumatici svolgono i test in collaborazione con le riviste. Tutte le riviste conducono i test in questo modo, perchè non possiedono un tracciato per testare i pneumatici. Per questo particolare test, Nexen ha semplicemente fornito l’officina e il servizio di montaggio.”

A breve ulteriori aggiornamenti.

 

Commenti

commenti

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie