Pirelli Scorpion MX3 protagonista nelle gare internazionali di motocross premondiali

8 febbraio 2016 | 0 Commenti
 
Pirelli Scorpion MX3 protagonista nelle gare internazionali di motocross premondiali
Pirelli Scorpion MX3 protagonista nelle gare internazionali di motocross premondiali

Un clima primaverile e un gran pubblico hanno accolto i piloti a Lamezia Terme per la seconda prova degli “Internazionali d’Italia” 2016. Sul tracciato calabrese, pianeggiante e con un fondo misto di terra e sabbia, i Pirelli Scorpion MX32 hanno confermato il loro ampio range di utilizzo confermandosi come gli pneumatici di riferimento in questo sport.

Nella classe MX1 è mancata solo vittoria ai piloti Pirelli che hanno ottenuto ottimi piazzamenti. Jeremy Van Horebeek, in gara con i Pirelli Scorpion MX32 nelle misure 80/100-21 all’anteriore e 110/90-19 al posteriore, ha bissato il secondo posto di Alghero e occupa la medesima posizione anche in campionato. Terzo posto per Max Nagl che è stato autore di una bellissima rimonta. A coronare una buona giornata dei piloti Pirelli è arrivato il quarto posto finale di Glenn Coldenhoff. Sfortuna per Romain Febvre che, nella caduta di gruppo subito dopo il via, ha subìto un profondo taglio al gomito che non gli ha permesso di continuare la gara.

I piloti Pirelli si sono ben difesi anche nella MX2, dove Samuele Bernardini, che ha usato gli Scorpion MX32 80/100-21 all’anteriore e 110/90-19 al posteriore, ha chiuso al secondo posto dopo aver guidato il gruppo nella prima parte di gara. Grazie a questo risultato il pilota TM è salito al terzo posto nella classifica di campionato.

Entusiasmante la finale Elite che ha chiuso la giornata a Lamezia, vinta da Jeremy Van Horebeek, bravissimo a scattare al comando in partenza e a respingere gli attacchi degli avversari durante tutta la gara. Ottima prova anche per Max Nagl che ha terminato sul podio, terzo.

Assente a Lamezia Terme perché impegnato in una gara Internazionale in Inghilterra, Jeffrey Herlings ha dato spettacolo a Hawkstone Park e in sella alla piccola 250 ha messo in riga tutti gli avversari aggiudicandosi la superfinale. L’olandese, con Scorpion MX32 all’anteriore e Scorpion 410 al posteriore, ha dimostrato di aver ritrovato la velocità e la forma che gli hanno permesso di vincere due titoli mondiali. Pirelli ha monopolizzato il podio della Superfinale in Inghilterra con Shaun Simpson secondo e Kevin Strijbos terzo.

Per terminare la stagione degli Internazionali d’Italia 2016 manca solo l’ultima prova che si disputerà il prossimo fine settimana sulla pista lombarda di Ottobiano dove, probabilmente, si schiererà al via anche l’otto volte campione del mondo Antonio Cairoli, al rientrodopo l’infortunio alle costole che lo ha lasciato fuori dai giochi nelle prime due prove.

Risultati:

 MX1

  1. BOBRYSHEV Evgeny (RUS)
  2. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)
  3. NAGL Max (GER)
  4. COLDENHOFF Glen (HOL)
  5. GUILLOD Valentin (SUI)

MX2

  1. CERVELLIN Michele (ITA)
  2. BERNARDINI Samuele (ITA)
  3. OSTLUND Alvin (SWE)
  4. GETTEMAN Jens (BEL)
  5. LESIARDO Morgan (ITA)

ELITE

  1. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)
  2. BOBRYSHEV Evgeny (RUS)
  3. NAGL Max (GER)
  4. GUILLOD Valentin (SUI)
  5. COLDENHOFF Glen (NED)

 Classifiche di Campionato:

MX1

  1. BOBRYSHEV Evgeny (RUS) p. 200
  2. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) p. 200
  3. NAGL Max (GER) p. 145
  4. FEBVRE Romain (FRA) p. 120
  5. COLDENHOFF Glenn (NED) p. 115

MX2

  1. CERVELLIN Michele (ITA) p.220
  2. OSTLUND Alvin (SWE) p.140
  3. BERNARDINI Samuele (ITA) p.128
  4. HERLINGS Jeffrey (NED) p.120
  5. GETTEMAN Jens (BEL) p.95

ELITE

  1. BOBRYSHEV Evgeny (RUS) p.220
  2. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) p.200
  3. NAGL Max (GER) p.120
  4. GUILLOD Valentin (SUI) p.101
  5. FEBVRE Romain (SPA) p.100

Risultati Superfinale Hawkstone Park:

  1. HERLINGS Jeffrey (NED)
  2. SIMPSON Shaun (GBR)
  3. STRIJBOS Kevin (BEL)

Commenti

commenti

Tag: , , , , , , , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie