Yokohama apre un centro di prova per pneumatici invernali ad Hokkaido

28 gennaio 2016 | 0 Commenti
 
Yokohama apre un centro di prova per pneumatici invernali ad Hokkaido
Yokohama apre un centro di prova per pneumatici invernali ad Hokkaido

Yokohama Rubber ha inaugurato in Giappone un nuovo impianto di prova per pneumatici invernali, il Tire Test Center di Hokkaido (TTCH), ad Asahikawa City. Alla cerimonia, tenutasi il 20 gennaio, erano presenti il presidente di Yokohama Rubber, Himitsu No, e il sindaco di Asahikawa, Masahito Nishikawa.

Il complesso TTCH si trova su un sito di 906.462 metri quadri che in passato è stato utilizzato come pista per i cavalli, prima di essere acquistato da Yokohama nel in marzo 2015. Oltre a una percorso rettilineo lungo 1 km, sono disponibili una pista di ghiaccio, una salita innevata, le strutture per le prove circolari e una pista handling. Possono essere condotti test con autovetture che viaggiano anche a più di 100 km/h, oppure si possono testare camion e pullmann in una varietà di condizioni stradali, comprese le strade tortuose e inclinate. Il TTCH è situato a soli 15 minuti di auto dalla stazione ferroviaria di Asahikawa e a 10 minuti dall’Aeroporto di Asahikawa. Le temperature invernali sono stabilmente sotto lo zero e consentiranno a Yokohama di testare le prestazioni dei suoi pneumatici dalla fine di dicembre fino alla fine di febbraio. Durante il resto dell’anno, la società utilizzerà TTCH per testare pneumatici estivi.

2016012618mg001_4Fino ad oggi, Yokohama Rubber ha testato i pneumatici invernali su tracciati di proprietà in Giappone e piste affittate in Svezia. Tuttavia, l’espansione globale del business ha aumentato il numero di elementi che devono essere valutati e, inoltre, reso necessari metodi di valutazione sempre più sofisticati.

Commenti

commenti

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie