Il Bridgestone Champions Challenge scalda le gomme alla Motor Bike Expo

26 gennaio 2016 | 0 Commenti
 
Il Bridgestone Champions Challenge scalda le gomme alla Motor Bike Expo
Il Bridgestone Champions Challenge scalda le gomme alla Motor Bike Expo

Si è appena conclusa Motor Bike Expo a Verona, una manifestazione a cui IdealGomme è particolarmente legata e che anno dopo anno è in costante crescita: più di 600 espositori nazionali e internazionali, circa 70 mila metri quadrati espositivi su sette padiglioni coperti e suddivisi in aree tematiche dalla produzione di serie alle competizioni, passando dall’off road all’abbigliamento e gli accessori, area esterna dedicata a manifestazioni, spettacoli, test drive, che nei tre giorni di apertura hanno attratto oltre 150.000 entusiasti visitatori di questa ottava edizione.

Sono solo alcuni dei numeri principali di Motor Bike Expo, che si colloca senza dubbio tra le manifestazioni capaci di essere un vero punto di incontro tra appassionati e case costruttrici e di coniugare al meglio qualsiasi realtà del variegato mondo motociclistico.

1453467843775 (Copia)Sin dalla prima partecipazione con Idealgomme Eventi Racing, l’azienda ha sempre trovato molto stimolante l’interesse che il pubblico ha decretato al Bridgestone Champions Challenge e a tutte le iniziative correlate. “Motor Bike Expo significa incontrare gli appassionati e con ognuno dei visitatori che sono passati al nostro stand è stato un vero piacere confrontarci, rispondere a tutte le domande e le curiosità sul Challenge ma anche su tutti i prodotti della gamma Bridgestone. L’eco degli importanti risultati prestazionali raggiunti nelle competizioni nazionali e nel Bridgestone Champions Challenge ha catalizzato le attenzioni del pubblico che ha preso d’assalto la nostra area racing per avere informazioni, acquistare o prenotare sin da ora i pneumatici da utilizzare nell’ormai imminente nuova stagione e che saranno i protagonisti dei prossimi Campionati Velocità, ovvero il Bridgestone Battlax R10 evo 2016, il Bridgestone Battlax V02 e il Bridgestone Rain W01 new 2016”, ha affermato Luca Raggi, titolare di IdealGomme.

Ma tante attenzioni e tanto interesse ha avuto il nuovissimo pneumatico Bridgestone destinato alle competizioni che vedrà la luce a Marzo 2016. Su questo pneumatico sono puntati gli occhi di tutti i principali Team e i piloti più titolati, convinti che traccerà una nuova strada grazie a prestazioni preannunciate strabilianti, soprattutto per lo studio e la progettazione derivato dagli anni in MotoGp.

Il Bridgestone Champions Challenge serra le fila e si presenta al via con una classe 1000 ormai definita e quasi al completo. Nella categoria regina sono entrati, dopo alcuni anni nelle posizioni di vertice nella classe 600cc, tre giovani piloti che sapranno sicuramente far bene da subito e che non nutriranno timori reverenziali: Micochero, Volpato e Canducci. Si preannuncia una stagione molto interessante e che di certo vedrà sin dal primo start gare tiratissime e dalle grandi emozioni in vero spirito Bridgestone Champions Challenge.

La classe 600 invece si preannuncia ancora una volta la categoria giusta per far crescere i giovani ma che lascia spazio anche ai veterani delle corse che non mollano mai.

“Anche per il 2016 ci presentiamo al via della stagione con tutte le carte in regola per puntare in alto e per regalare spettacolo per tutto il campionato. Non restano molti posti in griglia, è il momento giusto per assicurarsi un posto per vivere da protagonisti una stagione di corse che sarà esaltante e senza eguali” ha concluso Raggi.

Tag: , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *