Cambio gomme senza scontrini: multati tre gommisti

24 novembre 2015 | 0 Commenti
 
Cambio gomme senza scontrini: multati tre gommisti
Cambio gomme senza scontrini: multati tre gommisti

15 novembre, tempo di cambio gomme e.. controlli della guardia di finanza. Nei giorni scorsi, in occasione dell’entrata in vigore delle ordinanze invernali, le fiamme gialle di Pistoia hanno svolto dei controlli per verificare la corretta emissione dello scontrino da parte dei gommisti della zona. Secondo una teoria delle forza dell’ordine, infatti, nei periodi in cui i gommisti, ma anche tutti gli altri commercianti, sono oberati di lavoro, la possibilità che si verifichino comportamenti illegali dal punto di vista fiscale è più alta. La teoria a quanto pare è risultata corretta: sono stati ben tre i professionisti “pizzicati” e conseguentemente multati. I primi due, uno di Pistoia e uno di Agliana, non hanno rilasciato lo scontrino di 45 euro, dopo aver effettuato il cambio gomme. Il terzo, sempre di Pistoia, invece ha emesso uno scontrino fiscale per l’acquisto di un nuovo treno di pneumatici riportando una cifra molto più bassa della realtà: 150 euro invece che 550.

La GDF ha ricordato in una nota che la mancata emissione dei documenti fiscali, oltre a danneggiare l’Erario e gli esercenti che invece rispettano le regole, può impedire al cliente di far valere i propri diritti di consumatore in caso di malfunzionamento o imperfezione del prodotto acquistato. Insomma, ci perdono tutti, tranne i furbetti.

 

Tag: , , ,

Categoria: Gommisti, Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *