Apollo Tyres: profitto semestrale in crescita del 17%

9 novembre 2015 | 0 Commenti
 
Apollo Tyres: profitto semestrale in crescita del 17%
Apollo Tyres: profitto semestrale in crescita del 17%

Il Consiglio di Amministrazione di Apollo Tyres ha approvato i risultati finanziari per il secondo trimestre e per i primi sei mesi dell’anno finanziario 2015-16. Per il trimestre conclusosi il 30 settembre 2015, Apollo Tyres, a livello consolidato, ha registrato un utile netto di 2,79 miliardi di rupie (38,48 milioni di euro) in aumento dell’11% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Le vendite nette sono pari a 29,8 miliardi di rupie, cioè 411,8 milioni di euro, in aumento del 2% circa, mentre l’utile operativo è stato di 5,01 miliardi di rupie, ovvero 69,13 milioni di euro, in crescita dell’8%.
Analizzando i primi 6 mesi dell’anno, la compagnia ha presentato vendite nette per 58, 12 miliardi di rupie (815 milioni di euro) in calo dell’11,5%, un risultato operativo in aumento del 6% a 10,3 miliardi di rupie (144,3 milioni di euro) e un utile netto in crescita del 17% a 5,7 miliardi di rupie, cioè 79,85 milioni di euro.
Regionalmente parlando, il mercato indiano ha registrato un fatturato piatto, mentre il ritardo dell’inverno in Europa ha determinato vendite e pre-ordini di pneumatici invernali più bassi del previsto, impattando negativamente sulle operazioni europee della società.
Parlando dei risultati, Onkar S Kanwar, presidente di Apollo Tyres Ltd, ha dichiarato: “Nonostante la crescente importazione di pneumatici radiali per camion e bus (TBR) che non accenna a diminuire in India, siamo stati in grado di mantenere il nostro fatturato. Nel trimestre luglio-settembre, le importazioni TBR sono aumentate di quasi il 100% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I marchi cinesi hanno contribuito con quasi il 90% del totale. Il problema delle importazioni a basso costo sta mettendo a rischio l’intero ‘Make in India’. Serve quindi un rapido intervento da parte del governo indiano.”

Maggiori informazioni sulla pagina aziende.

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *