Mercato

Maxxis: lo stabilimento indiano sarà pronto nel 2017

I piani per la costruzione del primo stabilimento indiano di Maxxis, azienda nota anche come Cheng Shin Rubber Industry, continuano ad andare avanti. Nelle scorse settimane, infatti, il presidente Tsai-Jen Lo si è incontrato con il Primo Ministro dello Stato indiano del Gujarat, Anandiben Patel, finalizzando i dettagli del progetto aziendale.
Questo stabilimento, situato nel complesso industriale di Sanand, vicino ad Ahmedabad, si unirà agli altri dieci situati in tutta l’Asia e sarà pronto nei primi mesi del 2017, con un costo di circa 400 milioni di dollari. Inizialmente la produzione si concentrerà sui pneumatici moto e camere d’aria per diverse aziende, tra cui Honda, Yamaha e Suzuki, con un output di circa 20.000 unità al giorno e quasi 2.000 persone impiegate.

Comments

comments

made by nodopiano