Marangoni e Auto & Truck Tyres: tecnologia di ultima generazione per l’impianto di Wadeville

30 settembre 2015 | 0 Commenti
 
Hisilicon K3
Hisilicon K3

A pochi mesi dall’attuazione della nuova partnership del Gruppo Marangoni con l’azienda Leader Rubber Co. S.A., leader sudafricana nel settore del materiale per la ricostruzione, realizzata per supportare lo sviluppo del Gruppo italiano nei promettenti mercati del continente africano, già si possono contabilizzare i primi importanti risultati.

Auto & Truck Tyres (A&TT), uno dei leader del mercato sudafricano nella fornitura di pneumatici nuovi e ricostruiti, nonché il maggiore ricostruttore della regione, si affida all’esperienza e al know‐how tecnologico delle società del Gruppo Marangoni per rinnovare completamente il proprio impianto di Wadeville, nell’area metropolitana di Johannesburg.

Il grande impianto di ricostruzione di A&TT, che produce poco meno di 1000 pneumatici ricostruiti autocarro al giorno, impiegando materiale prestampato Leader Rubber Company e anelli Ringtread, punta sulla moderna tecnologia prodotta da Marangoni/TRM in Italia per raggiungere anche elevatissimi standard di qualità ed efficienza. Si tratta di macchinari di ultima generazione, quali raspatrici Giotto 3000, applicatore di sottostrato Black Swan 3000 e confezionatrici Constrictor 3000.

La linea 3000, dei già collaudatissimi macchinari Marangoni, è destinata ad impianti ad alta produzione giornaliera, garantendo fino a circa 120 pneumatici per turno.

La Giotto 3000 è una raspatrice super automatica caratterizzata dall’elevata capacità produttiva e da un notevole grado di precisione e qualità dei profili raspati.

La Black Swan 3000 consente, invece, con un’unica macchina totalmente automatica, di applicare il sottostrato, e di ricostruire o rinforzare i fianchi dei pneumatici, il tutto senza l’utilizzo di soluzione adesiva e quindi evitando l’immissione in atmosfera di solventi.

Infine, con l’acquisto delle confezionatrici Constrictor 3000, A&TT potrà disporre di macchine super automatiche e dall’elevata capacità produttiva destinate alla applicazione delle fasce a stiro costante, assicurando in tal modo, una perfetta bilanciatura ed una perfetto consumo regolare del battistrada. L’installazione di tecnologia di ultima generazione in atto nell’impianto di A&TT e, soprattutto, la nuova partnership societaria con Leader Rubber Company, confermano e rafforzano la strategia di continuo sviluppo internazionale seguita dal Gruppo Marangoni negli ultimi decenni.

Tag: , , ,

Categoria: Notizie, Ricostruzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *