Motorsport

Cooper equipaggia 47 auto per la tappa norvegese del mondiale Rallycross

Dopo aver superato il punto di metà stagione del FIA World Rallycross Championship 2015, il fornitore esclusivo di pneumatici, Cooper, afferma che a Hell, in Norvegia, ci saranno ben 47 mezzi, oltre a 12 concorrenti della categoria Lite sulla griglia di partenza. Tutte le auto saranno equipaggiate con pneumatici rallycross di Cooper, specificamente progettati per le esigenze molto particolari di questa specialità.
Tra il 21 e il 23 agosto, il paddock del Mondiale RX arriverà nel villaggio di Hell, che si trova nel Comune di Stjørdal, 30 km a nord-est dalla città di Trondheim. Situato in collina, la pista Rallycross di Hell è uno dei circuiti più popolari del calendario, grazie alla vista spettacolare di tutto il circuito che si vede da ogni punto della pista.
Oltre 13.000 spettatori hanno assistito a questo round nel 2014, con il pubblico di casa entusiasta per i favoriti norvegesi Petter Solberg e Andreas Bakkerud. Petter Solberg continua a guidare il campionato, come ha fatto per tutta la stagione, con il suo concorrente più vicino, Andreas Bakkerud, che spera di ridurre il divario di 46 punti questo fine settimana. Johan Kristoffersson è attualmente terzo.
Paul Coates, direttore generale motorsport di Cooper Tire Europe, ha dichiarato: “Il circuito è uno dei più belli, non solo per gli appassionati, ma anche per i piloti. Non è per niente facile e le gomme sono messe a dura prova in ogni metro del tracciato. La costruzione ed i materiali utilizzati nei pneumatici aiutano a sopportare i carichi, i colpi e i graffi a cui saranno sottoposti.”

Comments

comments

made by nodopiano