Altro

Bartec: un’azienda a conduzione familiare leader nella diagnosi TPMS

Quella del 2015 è stata per Bartec Auto ID la prima partecipazione ad Autopromotec. Il pubblico, composto sia da distributori che da meccanici e gommisti, si è dimostrato molto interessato ai prodotti esposti, in particolare al TECH500SD, che era il protagonista dello stand. David Wells, managing director di Bartec, ha affermato: “Due anni fa ho visitato Autopromotec personalmente, decidendo di partecipare a quest’edizione. I TPMS sono stati uno dei temi più importanti della fiera 2015 e Bartec non poteva non essere presente.”

L’azienda è in grande crescita: sebbene sia a conduzione familiare, con circa 80 dipendenti nel Regno unito e appena 20 negli Stati Uniti, è leader nel segmento aftermarket in USA, con oltre 100.000 strumenti di diagnosi venduti, e ora intende replicare questo successo in Europa. “Ci stiamo espandendo continuamente. A gennaio abbiamo aperto un ufficio vendite in Germania, con un centro di formazione e un’officina, che si occuperà dei test sui veicoli, delle dimostrazioni pratiche e di tutto il training attivo. Per quello che riguarda l’Italia, abbiamo un distributore principale con cui lavoriamo a stretto contatto: Italmatic.”

Le novità principali presentate in fiera sono la possibilità di collegamento Wifi del Tech500SD, che permette di aggiornare il tool in modo semplicissimo, connettendolo alla linea WLAN. Quando un aggiornamento è disponibile, un pop-up avverte il gommista, che in questo modo non deve neppure controllare il sito web di Bartec. Un’altra novità è la stampante Bluetooth con la stazione di ricarica.

Infine, Bartec ha presentato l’adattatore CUB, che fornisce un completo processo di programmazione per questo sensore, molto richiesto dalle officine. L’azienda sta sviluppando anche altri accessori per il Tech500, che arriveranno in autunno.

[stextbox id=”download”]

Per leggere questo e molti altri articoli sul dopo-fiera sfoglia online o scarica in formato pdf lo speciale “focus on Autopromtec Review”

focus on APT Review

[/stextbox]

 

Comments

comments

made by nodopiano