Yokohama: continui investimenti nella preservazione dell’ambiente

14 luglio 2015 | 0 Commenti
 
Yokohama: continui investimenti nella preservazione dell’ambiente
Yokohama: continui investimenti nella preservazione dell’ambiente

Yokohama ha esposto tutte le più recenti attività di carattere ambientale che le varie filiali e fabbriche stanno promuovendo in tutto il mondo. Le azioni di maggior interesse riguardano la Cina, l’America e la Tailandia. La fabbrica di Hangzhou in Cina si è impegnata nella ricostruzione della biodiversità di fauna e flora della zona paludosa e del fiume adiacenti l’area nella quale opera. Inevitabilmente l’industrializzazione che ha interessato la città di Hangzhou ha squilibrato l’ecosistema locale e Yokohama, insieme all’università di Hangzhou, ha messo a punto un progetto per il ripristino della biodiversità. In questo modo la filiale cinese si pone come fiore all’occhiello della strategia della casa madre volta ad una produzione sempre più rispettosa dell’ambiente: già nel 2014 infatti la fabbrica aveva ricevuto dalle autorità locali un premio per il proprio impegno in precedenti progetti ambientali.

L’impianto produttivo di Salem in Virginia – USA – si è invece distinto per un progetto di ottimizzazione dell’utilizzo di acqua nella produzione. Yokohama Tire Manufacturing Virginia è infatti riuscita ad abbassare l’impiego di acqua nel ciclo produttivo del 45% dal 2012 al 2014, abbassando inoltre la percentuale di scarti da inviare in discarica al 2.5% (l’obiettivo è di rendere tale percentuale nulla nel 2015). Questi eccellenti risultati hanno valso a Yokohama Tire Manufacturing Virginia il premio “Environmental Warrior Award” da parte di VWEA, l’associazione a tutela dell’acqua dello stato della Virginia.

Infine, Yokohama Tailandia sta conducendo un progetto di difesa e preservazione della fauna residente nella zona adiacente la fabbrica, attraverso un arricchimento del suolo di sali minerali, elementi fondamentali per la crescita delle piante di cui tali animali erbivori si nutrono.

Tutte queste attività sono fra le più disparate, ma tutte altrettanto fondamentali per aiutare a preservare gli ambienti in cui Yokohama Rubber, attraverso le sua fabbriche, opera. L’impegno è multi-fronte, costante e continuo, a ulteriore testimonianza del mantenimento degli obiettivi prefissati nel Grand Design 100, il manifesto politico e programmatico che fissa le strategie economiche, ambientali e sociali di Yokohama in vista dei festeggiamenti per il centesimo compleanno dell’azienda, nel 2017. L’attenzione ambientale all’interno di questo documento è fondamentale, e tutte queste attività lo dimostrano.

Tag: ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *