Mercato

Il premio di prodotto DKG attribuito a “Air Master by Vredestein”

Apollo Tyres ha ricevuto un riconoscimento internazionale per il suo prodotto “Air Master by Vredestein”. Questa esclusiva invenzione dell’azienda ha ricevuto il prestigioso premio di prodotto DKG nella categoria “prodotti e pneumatici in gomma tecnica” alla Conferenza internazionale della gomma, un appuntamento globale per gli esperti del settore. Lo spoiler anteriore flessibile e variabile è un sistema altamente innovativo, realizzato in una speciale miscela di gomma. È stato sviluppato nell’ambito di un’esclusiva partnership con un primario OEM tedesco per le vetture sportive di alta gamma, e può essere applicato su tutte le vetture sportive di alto livello.

Seshu Bhagavathula, Chief Technology Officer di Apollo Tyres, riceve il DKG Product Award 2015
Seshu Bhagavathula, Chief Technology Officer di Apollo Tyres, riceve il DKG Product Award 2015

Quest’anno la triennale Conferenza internazionale della gomma, organizzata da Deutsche Kautschukgesellschaft e.V. (DKG), si svolge a Norimberga, Germania, dal 29 giugno al 2 luglio 2015. Sono previsti 150 interventi di oratori di spicco da tutto il mondo, mentre 270 espositori presenteranno i loro prodotti, anteprime e innovazioni in una mostra parallela. Nel corso della conferenza, il premio di prodotto DKG è stato conferito ai vincitori delle varie categorie.

Tale riconoscimento è una testimonianza della grande importanza che Apollo Tyres attribuisce alle attività di ricerca e sviluppo.  Prodotti innovativi come Air Master by Vredestein e Vredestein Space Master hanno rafforzato la posizione di Apollo quale fornitore di pneumatici tecnologicamente avanzati di elevata qualità.

Lo spoiler anteriore variabile è realizzato in una miscela di gomma appositamente sviluppata, denominata EPDM (etilene, propilene, diene, monomero). Questa gomma è molto resistente ed elastica e ha un’eccellente resistenza agli agenti atmosferici. Alle basse velocità, lo spoiler si ritrae sotto il paraurti per garantire alla vettura una distanza sufficiente da terra. Alle velocità superiori, si estende all’esterno per ottimizzare il flusso d’aria intorno alle ruote e ridurre il consumo di carburante. In modalità performance, lo spoiler è completamente esteso e crea una deportanza aggiuntiva sulle ruote anteriori, assicurando una tenuta di strada eccezionale. Lo spoiler è alimentato pneumaticamente e realizza la sagoma desiderata per mezzo di più camere d’aria. L’intero sistema è stato sviluppato da un team dedicato presso il Global R&D Centre di Apollo Tyres a Enschede, Paesi Bassi.

Böcking, Bhagavathula e Steinl al DKG-Product-Award-2015
Böcking, Bhagavathula e Steinl al DKG-Product-Award-2015

Comments

comments

made by nodopiano