Attrezzature

Spanesi presenta i prodotti Touch Wheels e Touch Virtual

Spanesi, azienda fondata da Orazio Spanesi nel 1989 a San Giorgio delle Pertiche, in provincia di Padova, è specializzata nella produzione di attrezzature per carrozzieri. Nel corso degli anni l’azienda ha acquisito fama mondiale grazie al costante sviluppo e a geniali intuizioni, che hanno portato alla creazione di prodotti come il totem e la dima Spanesi, che rivoluzionano il mercato, decretando il successo del marchio. Per i gommisti, l’azienda offre due prodotti in particolare: Touch Wheels e Touch Virtual.

Il Touch è uno strumento di misura elettronico universale che permette di eseguire rapidamente la diagnosi del danno della vettura, di effettuare la riparazione del veicolo, di realizzare la garanzia della corretta riparazione e di eseguire la misurazione di tutti i pezzi di meccanica. Lo strumento di misura Touch completo del kit Wheels infatti si procede velocemente ad una diagnosi non solo dell’assetto ma anche della scocca, ammortizzatori, braccetti, fuselli, telai, sospensioni, fornendo al gommista uno strumento che aumenti il livello di professionalità.

Immagine 153La diagnosi con un normale assetto da gommista evidenzia la deformazione degli angoli caratteristici dell’assetto, ma non la ragione per cui questo accade, mentre con lo strumento di misura Touch questa operazione può essere eseguita in pochi minuti in un qualsiasi sollevatore, potendo determinare con precisione se la parte danneggiata è la scocca o la meccanica. Con questa analisi il gommista fornirà un servizio ai propri clienti che altri gommisti non possono attualmente fornire, con un incremento di professionalità e visibilità commerciale.

Lo strumento Touch permette di eseguire anche tutte le seguenti operazioni:

–        Diagnosi assetto ruote con vettura a pavimento

–        Regolazione assetto ruote su qualsiasi sollevatore

–        Diagnosi scocca e meccanica

–        Misurazione dei singoli pezzi di meccanica

–        Misurazione delle moto

–        Misurazione dei camion

–        Certificazione dei veicoli usati

–        Applicazione in carrozzeria per eseguire la riparazione sul banco della vettura incidentata

Il Touch Virtual utilizza un visore con lenti trasparenti che permette di controllare in remoto il computer del Touch, visualizzando in digitale sugli occhiali il software Touch e tutte le sue funzioni, lasciando libere le mani per qualsiasi operazione. Il visore con lenti trasparenti è collegato via cavo all’unità di controllo, dotato di trackpad e pulsanti dedicati, con 6ore di autonomia della batteria.

3L’unità di controllo utilizza Android e la comunicazione con il computer Touch utilizza la tecnologia WiFi, un’app installata nell’unità di controllo e nel computer Touch permette la sincronizzazione e la visione in remoto del desktop del computer Touch. Creata la comunicazione tra i due apparati, mediante il trackpad e i pulsanti dedicati dell’unità di controllo e possibile controllare tutte le funzioni del computer Touch. I principali vantaggi di utilizzo sono:

1) Minori tempi di misurazione dell’auto; con il Touch Virtual l’operatore non deve più controllare il risultato della misurazione sul computer, ma ogni singola informazione o funzione sarà disponibile di fronte ai suoi occhi.

2) Semplificato il riconoscimento dei punti della vettura; il software Touch sarà integrato di una funzione, abilitata solo per gli utenti Touch Virtual, che permette di vedere virtualmente nello spazio i punti della scheda da misurare, facilitando il riconoscimento e la misurazione.

3) Semplicità d’uso; con il Touch Virtual sarà ancora più semplice misurare la vettura, avendo sotto controllo tutte le informazioni e le fasi di misurazione, senza dover selezionare il punto da misurare, semplicemente avvicinandosi al punto scheda con il tastatore.

4) Lavorare in sicurezza; il Touch Virtual utilizza lenti trasparenti per non disturbare la vista o l’equilibrio e l’immagine digitale è facilmente oscurabile.

5) Tutte le funzioni del software Touch sono facilmente utilizzabili mediante l’unità di controllo, collegato agli occhiali, che dispone di un comodo trackpad.

6) Il software Touch sarà costantemente aggiornato, integrando funzioni specifiche e procedure dedicate per valorizzare l’utilizzo del Touch Virtual e i clienti abbonati riceveranno sempre gli aggiornamenti software e le nuove funzioni future.

7) Gli strumenti di misura elettronici della concorrenza utilizzano come opzionale lo smartphone o il tablet, per il controllo in remoto del software, ma in questo modo l’operatore deve impegnare una mano per sostenere l’apparecchio, mentre il Touch Virtual permette di lavorare con entrambe le mani.

8) L’utilizzo del Touch Virtual permette di migliorare anche l’assistenza tecnica in controllo remoto, mediante Skype e la fotocamera dello strumento è possibile vedere le operazioni del cliente.

9) Il Touch Virtual è uno strumento altamente tecnologico con molteplici possibilità di applicazione.

Comments

comments

made by nodopiano