Mercato

Brembo cede il 65% di Sabelt ai soci di minoranza

Brembo ha raggiunto un accordo con gli attuali soci di minoranza per la cessione della propria partecipazione di controllo, pari al 65%, in Sabelt SpA, società attiva nella produzione di cinture di sicurezza e sedili per auto di alta gamma e da competizione.

Considerata la possibile ulteriore crescita di Sabelt e la diversità rispetto all’attività principale di Brembo, si è ritenuto opportuno cedere la quota di maggioranza ai soci fondatori, la famiglia Marsiaj, che potranno così garantire un’ancor più incisiva presenza sul mercato specifico dei sedili sportivi per auto. L’accordo ha efficacia retroattiva dal 1 giugno 2015 e si perfezionerà entro il corrente mese. Il valore della transazione avrà un impatto trascurabile sul Bilancio Consolidato del Gruppo Brembo. I ricavi di Sabelt al 31.12.2014 ammontano a 32,2 milioni di euro.

Comments

comments

made by nodopiano