Mercato

Continental inizia bene il 2015

Continental Corporation ha avuto un inizio positivo del 2015. Nel primo trimestre, le vendite del gruppo sono salite del 14% anno su anno a circa 9,6 miliardi di euro. Il risultato operativo rettificato è salito a circa 1 miliardo di euro. I costi di integrazione e le spese una tantum per l’acquisto di Veyance, pari a 37 milioni di euro, hanno avuto un effetto negativo sui risultati aziendali del primo trimestre.

“Dato lo sviluppo ancora lento dei nostri mercati, l’inizio dell’anno in corso è stato molto incoraggiante. Prevediamo che il mercato di sostituzione dei pneumatici in Europa migliorerà nei trimestri a venire. Inoltre, come risultato dell’andamento positivo delle immatricolazioni, in particolare in Europa occidentale, ci aspettiamo anche un aumento del numero di autovetture prodotte. Di conseguenza, le nostre vendite e i guadagni continueranno a migliorare nei prossimi trimestri”, ha affermato il CEO Continental, Elmar Degenhart, presendando i dati finanziari chiave per i primi tre mesi.

Continental presenterà i dati per il primo trimestre del 2015 il 7 maggio.

Comments

comments

made by nodopiano