Pirelli diventa fornitore del campionato di Formula 4

12 gennaio 2015 | 0 Commenti
 
Pirelli diventa fornitore del campionato di Formula 4
Pirelli diventa fornitore del campionato di Formula 4

Pirelli è il nuovo fornitore esclusivo di pneumatici per il campionato BRDC Formula 4. A partire dalla stagione 2015, secondo l’accordo stipulato con l’ideatore e promotore MotorSport Vision, Pirelli monterà pneumatici a marchio P Zero su tutte le vetture MSV F4-013. La fornitura è stata svelata giovedi 8 gennaio all’Autosport International Show di Birmingham, dal momento che il campionato si corre totalmente in Inghilterra. La serie era stata fornita per i primi due anni da Yokohama, ma l’obiettivo dichiarato di diventare un campionato propedeutico alla Formula Uno avrebbe reso i pneumatici del marchio italiano, fornitore attuale della F1, una proposta attraente.

I nuovi pneumatici sono stati sviluppati appositamente per le monoposto “junior” dai tecnici Pirelli di Milano e integrano il know-how appreso dalla partecipazione di Pirelli in Formula Uno e nelle categorie minori GP2 e GP3. I pneumatici saranno distribuiti dall’hub logistico di Pirelli a Didcot, nell’Oxfordshire, considerato come un “centro di eccellenza” nel motorsport.

Palmer-02La Formula 4 nasce da un’idea dell’ex pilota Jonathan Palmer, il cui figlio Jolyon ha vinto il titolo 2014 della GP2 con pneumatici Pirelli. La stagione 2015 prevede 24 gare su otto weekend, su una varietà di circuiti britannici ben noti, come Silverstone, Snetterton, Donington, Brands Hatch. Per rendere accessibile il campionato, il budget è stato fissato a non più di 120.000 sterline per una stagione, e molti piloti di punta hanno speso molto meno.

Per sottolineare l’importanza della Formula 4 per talenti emergenti, George Russell, il campione 2014, ha vinto l’ambito McLaren Autosport BRDC Award, che prevede un premio in denaro di 100.000 sterline e un test in una vettura di Formula Uno McLaren. Paul Hembery, Direttore Motorsport Pirelli, che ha lanciato la partnership allo stand Pirelli di Autosport International, ha commentato: “Siamo lieti di essere coinvolti in questa formula innovativa, che offre ai piloti la possibilità di muovere i primi passi nel mondo del motorsport con un perfetto compromesso tra costi e prestazioni. Quest’ultima iniziativa ribadisce la nostra filosofia di fornire ai giovani piloti la possibilità di progredire nel motorsport, fino ai più alti livelli.”

 

Tag: , , , , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.