Mercato

Toyo presenta il nuovo semislick R888R ad Autosport

Toyo Tires, dopo aver presentato al Motorshow di Essen in anteprima internazionale il nuovo semislick stradale Proxes R888R, lo mostrerà nel Regno Unito al salone Autosport International, che è iniziato l’8 gennaio 2015. Il pneumatico di nuova concezione, che andrà a sostituire il bestseller Proxes R888, è stato migliorato in ogni area, secondo Toyo. Il vecchio modello, che continuerà ad essere prodotto in molte dimensioni fino al momento della sostituzione, è stato un prodotto di successo, che forniva un’ottima aderenza sull’asciutto, combinata con elevati livelli di aderenza in condizioni di bagnato e freddo. Toyo afferma che il suo status di “tuttofare”, ovvero il comportarsi bene di fronte ad ogni condizione atmosferica e di asfalto, ha fatto in modo che la R888 fosse la scelta di decine di campionati monogomma, particolarmente popolari in Inghilterra, così come la soluzione ideale per molti appassionati di auto. E’ stato anche primo equipaggiamento della RenaultSport Megane R26R.

Il Proxes R888R mira a superare le prestazioni del suo predecessore, essendo stato completamente riprogettato. Come l’originale R888, il nuovo pneumatico rimarrà uno dei pochi semislick disponibili in commercio ad aver superato le più recenti normative in materia di etichettatura dei pneumatici, il che rende legale l’utilizzo su strada e su pista. Toyo afferma che “quasi tutti gli altri pneumatici semi-slick di tutti gli altri produttori, a partire dal primo novembre 2014, vanno bene per la pista, ma saranno illegali per l’uso su strada.”

super 7aLa mescola GG del nuovo pneumatico è omologato per l’utilizzo stradale, ma Toyo ha anche progettato l’SG, che presenta ancora più grip e sarà approvato per l’uso su strada in determinate dimensioni. Questa mescola è stata molto venduta per le corse sprint e in salita, in passato, ed è particolarmente popolare sulle automobili leggere come Caterham e Westfield.

Prodotta inizialmente in 32 dimensioni, la nuova Proxes R888R vanta un tempo di warm up, ovvero di riscaldamento, particolarmente veloce, maggiore aderenza sull’asciutto e prestazioni consistenti per diversi giri e cicli termici, probabilmente l’unica mancanza della precedente R888. Secondo Toyo, la nuova Proxes R888R è anche più precisa nella risposta dello sterzo e nel feedback, aumentando il controllo e quindi ottimizzando i tempi sul giro.

Comments

comments

made by nodopiano