Formula E: Buemi vince in Uruguay

19 dicembre 2014 | 0 Commenti
 
Formula E: Buemi vince in Uruguay
Formula E: Buemi vince in Uruguay

Ha già vinto il campionato piloti FIA World Endurance Championship LMP1, ma evidentemente all’asso svizzero Sebastien Buemi questo non basta. Questo weekend infatti il pilota della e.dams-Renault ha vinto la sua prima gara in Formula E, sul tracciato Julius Baer Punta del Este ePrix, con Nelson Piquet Jr. e il leader del campionato Lucas di Grassi che hanno completato il podio.

Il pilota svizzero non ha però avuto vita facile: il poleman e nuovo arrivato della serie, Jean-Eric Vergne, che fino ad un mese fa guidava in Formula 1, ha impiegato poche curve per dimostrare il suo talento e solo nelle fasi finali della gara, precisamente al penultimo giro, si è dovuto arrendere ad un problema alla sospensione.

“Sono molto contento del risultato di oggi. Non è stato facile arrivare davanti, sono sempre stato al limite, in alcune curve sono anche arrivato al bloccaggio delle ruote. In ogni caso, ce l’abbiamo fatta” ha dichiarato Buemi.

La vittoria di Buemi porta lo svizzero della e.dams-Renault al secondo posto in campionato a pari punti con Sam Bird, Virgin Racing, che è andato a muro al terzo giro. I due piloti sono ora a 18 punti di distacco da Lucas di Grassi, che ha raccolto il suo terzo podio consecutivo. Jarno Trulli ha conquistato i suoi primi punti della stagione con un quarto posto, davanti a Alguersuari e alla Mahindra di Bruno Senna. Il pilota italiano ha avuto un inizio di stagione difficile, ma crede che la squadra farà passi in avanti. La gara è stata apprezzata dai fan, che hanno fatto un tutto esaurito a Punta del Este, con 10.000 spettatori che hanno riempito le tribune e molti altri applausi dalle case circostanti.

 

Formula E – Punta del Este ePrix (Rd 3) – Risultati:

1. – Sebastien Buemi, e.dams-Renault, 49: 08,990

2. – Nelson Piquet Jr, la Cina corre, + 0.732s

3. – Lucas di Grassi, Audi Sport ABT, + 2.635s

4. – Jarno Trulli, Trulli, + 4.163s

5. – Jaime Alguersuari, Virgin Racing, + 4.698s

6. – Bruno Senna, Mahindra Racing + 5.197s

7. – Nicolas Prost, e.dams-Renault, + 6.514s

8. – Jerome d’Ambrosio, Dragon Racing, + 7.567s

9. – Oriol Servia, Dragon Racing, + 8.646s

10. – Nick Heidfeld, Venturi, + 10.563s

11. – Antonio Garcia, la Cina corre, + 10.594s

12. – Michela Cerruti, Trulli, + 19.617s

13. – Karun Chandhok, Mahindra Racing + 54.175s

14. – Jean-Eric Vergne, Andretti, +2 giri

15. – Daniel Abt, Audi Sport ABT, +3 giri

16. – Salvador Duran, Amlin Aguri, +4 giri

17. – Matthew Brabham, Andretti, DNF

18. – Stephane Sarrazin, Venturi, DNF

19. – Antonio Felix da Costa, Amlin Aguri, DNF

20. – Sam Bird, Virgin Racing, DNF

 

 

Classifica Piloti (dopo 3 gare):

1. – Lucas di Grassi – 58pts

2. – Sebastien Buemi – 40pts

3. – Sam Bird – 40pts

4. – Nicolas Prost – 24pts

5. – Nelson Piquet Jr. – 22pts

6. – Jerome d’Ambrosio – 22pts

7. – Franck Montagny – 18pts

8. – Karun Chandhok – 18pts

9. – Jaime Alguersuari – 14pts

10. – Oriol Servia – 14pts

 

 

Classifica Squadre  (dopo 3 gare):

1. – e.dams-Renault Formula E – 64pts

2. – Audi Sport ABT Formula E – 62pts

3. – Virgin Racing Formula E – 54pts

4. – Dragon Racing Formula E – 36pts

5. – Andretti Formula E – 33pts

6. – Mahindra corsa Formula E – 26pts

7. – La Cina corre Formula E – 22pts

8. – Trulli Formula E – 12pts

9. – Amlin Aguri Formula E – 6pts

10. – Venturi Formula E – 4pt

Tag: , , ,

Categoria: Motorsport, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *