Altro

Michelin sostiene la formazione della diagnosi TPMS in collaborazione con Rema Tip Top

Davvero numerosi i partecipanti alle 10 tappe del tour di formazione organizzati da Michelin e svolto su tutto il territorio nazionale, per garantire al rivenditore specialista di pneumatici una finestra formativa fondamentale su un tema di attualità per la stagione invernale 2014/2015 e per il futuro imminente del settore: la gestione e la diagnosi TPMS (Tyre Pressure Monitoring System).

Michelin è tra i primi produttori di pneumatici che ha identificato come indispensabile una formazione “hands on” (concreto, pragmatico, partecipativo). Offrire al rivenditore specialista l’occasione per conoscere tutti gli effetti che hanno e che avranno a breve, i sistemi TPMS sulla propria struttura organizzativa e commerciale.

“La professionalità che distingue i rivenditori specialisti Michelin – commenta Vito Abate, formatore del Centro Michelin Formazione e Incontri di Pero (MI), che ha sviluppato il progetto di formazione TPMS in tutta Italia – si dimostra in particolare durante l’adattamento al cambiamento e nell’affrontare in maniera vincente le novità tecniche e normative che devono trasformarsi in opportunità concrete. I sistemi TPMS costringeranno i rivenditori specialisti di pneumatici a cambiare il proprio metodo di lavoro, dall’accettazione al Post Vendita, dall’organizzazione alla formazione del proprio personale, ma offrono anche un’enorme opportunità di crescita.”

Michelin, come sempre, è pronta ad affiancare e supportare con grande valore aggiunto la propria rete per preparare i protagonisti del settore al cambiamento. A supporto di Michelin ci sono aziende specializzate come Rema Tip Top, che si sono affiancate negli eventi formativi con tecnici adeguatamente formati per offrire la propria preparazione e “know how” al servizio dei rivenditori specialisti di pneumatici.”

“Nel 2015 in Europa, saranno diversi milioni (si stima tra gli 8 e 9 milioni) i veicoli equipaggiati con un sistema TPMS in primo equipaggiamento e, ogni anno, questo numero è destinato a crescere. Si evince da questi dati l’importanza della formazione del personale e nel dotarsi di strumenti specifici e necessari per gestire nella massima efficienza e professionalità le procedure diagnostiche dei sistemi TPMS” continua Abate.

Gli eventi formativi Michelin programmati per il 2014 si sono conclusi il 18 Novembre in Sardegna a Cagliari, con un bilancio più che positivo. Il successo e l’interesse dimostrato in tutte le sessioni, ha generato grande entusiasmo partecipativo e soddisfazione tra gli addetti ai lavori.

Comments

comments

made by nodopiano