Mercato

La rete AutoCrew di Bosch raggiunge le 100 officine in Italia

La rete AutoCrew raggiunge le 100 officine affiliando al proprio network l’officina Parma Motors Service. Il network è stato acquisito da Bosch nel 2009 e nel 2012 ha fatto il suo debutto in Italia con la prima officina nominata a Ciriè, in provincia di Torino. AutoCrew è una rete internazionale di qualità, dinamica e in continua espansione non solo in Europa, ma anche nel continente africano. Grazie al servizio efficiente e conveniente, con elevatissimi standard qualitativi il successo è stato immediato.

La gamma dei servizi offerta spazia dalla diagnosi e riparazione dei sistemi elettronici di bordo, agli interventi sulla meccanica del veicolo – manutenzioni e tagliandi compresi – dagli impianti di climatizzazione al cambio pneumatici . Questi sono alcuni dei servizi offerti con grande professionalità dalle officine AutoCrew che attingono dall’esperienza di Bosch nel campo della formazione,  delle informazioni tecniche e delle attrezzature di diagnosi.

Oggi, AutoCrew conta oltre 600 officine tra Europa (dislocate in Germania, Austria, Svizzera, Paesi Bassi, Regno Unito, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Romania, Ungheria, Portogallo e Italia) e Africa (Namibia, Botswana e Sud Africa).

Attraverso la rete di officine multispecializzate AutoCrew, Bosch garantisce assistenza completa e professionale per i veicoli di tutte le marche.

Comments

comments

made by nodopiano