Mercato

La Guida Michelin diventa social: nuova APP gratuita per iOS e Android

In occasione della presentazione della sessantesima edizione della Guida Michelin Italia, Michelin lancia sul mercato la nuova App, che permette di accedere a tutti i ristoranti della Guida Michelin Italia 2015, condividere opinioni e foto con la comunità dei lettori, creare i propri Preferiti ed essere guidati al ristorante scelto da itinerari a portata di click.

A partire da un motore di ricerca multicriteri, Michelin Ristoranti propone, gratuitamente, la totalità dei ristoranti selezionati dagli ispettori della Guida Michelin. Nella nuova App si trovano le recensioni degli ispettori, i servizi e le strutture presenti (accesso per disabili, parcheggio, aria condizionata, terrazza), i commenti degli internauti, le foto.

La ricerca è semplice, immediata, personalizzata. Si può cercare per:

  • città, indirizzo, dintorni
  • prezzo
  • tipo di cucina
  • nome del ristorante
  • stelle
  • Bib Gourmand
  • servizi

 

I risultati sono visibili anche sulla mappa.

Come arrivare: dalla pagina del ristorante si accede direttamente alla visualizzazione dell’itinerario.

Per condividere le proprie esperienze, basta registrarsi a Il mio account Michelin, che permette di:

  • scrivere un commento
  • caricare le proprie foto del ristorante
  • creare il taccuino d’indirizzi personale grazie ai Preferiti

Michael Ellis, Direttore Internazionale Guide Michelin, ha affermato: “Dal 1956, la Guida Michelin Italia è testimone dei cambiamenti del gusto e delle abitudini dei viaggiatori, dei servizi e delle strutture. In sessant’anni, sono cambiati profondamente il modo di viaggiare e le tecnologie. Nel mondo sempre più connesso degli anni Duemila, la App Michelin Ristoranti è lo strumento social che Michelin ha voluto mettere gratuitamente a disposizione di tutti. Non è cambiata la missione di Michelin: contribuire al progresso e allo sviluppo della mobilità, inventando soluzioni sempre nuove e al passo con i tempi, per rispondere alle necessità di tutti i viaggiatori.”

Comments

comments

made by nodopiano