Tech International festeggia 75 anni

25 settembre 2014 | 0 Commenti
 
L'opera d'arte commemorativa
L'opera d'arte commemorativa

Tech International ha diversi motivi per festeggiare, quest’anno. In primo luogo, il fondatore dell’azienda, Charles Cornell, sarà inserito nella TIA Hall of Fame e alla cerimonia Tire Industry Honors Award, che si svolgerà durante la Global Tire Expo di Las Vegas.

In secondo luogo, l’azienda fondata da Cornell nel 1939 con il nome di Technical Rubber Co., compie 75 anni. L’azienda ha festeggiato il traguardo questo settembre presso il suo centro di formazione di Johnstown, Ohio, recentemente completato, con i dipendenti, gli amici, le cariche di Johnstown e i media.

Dan Layne, presidente di Tech International e componente della famiglia a capo di Tech da quattro generazioni, ha riconosciuto il valore di Cornell durante l’anniversario: “Il nostro fondatore, Charles Cornell, ebbe la visione di Tech che lavorava nell’industria della gomma. Ha visto la necessità di un metodo migliore per la riparazione dei pneumatici” ha detto Layne. “Così, nel 1939, Charles ha lasciato un lavoro stabile e, con la moglie Rhea Belle, ha creato la Technical Rubber Co. Lavorando vicino al granaio dietro la loro casa, Charles ha sviluppato un processo di vulcanizzazione della gomma che ha usato per le riparazioni dei pneumatici e dell’interno dei tubi in applicazioni calde o fredde. Charles ha chiamato la sua invenzione riparazione “2-Way”. Questa invenzione ha portato ad una linea completa di prodotti per la riparazione dei pneumatici e dei tubi, e ha rivoluzionato l’industria di riparazione dei pneumatici.”

Layne ha inoltre riconosciuto la leadership delle generazioni venute prima di lui, in particolare della figliastra di Cornell, Pauline Chambers: “Durante il mandato di Pauline, Tech si è espansa in tutto il mondo e oggi gestisce impianti di produzione a Lisburn, nell’Irlanda del Nord, Shanghai, Cina e, naturalmente, 75 anni dopo la fondazione, qui a Johnstown, Ohio, dove Tech ha ancora la sua sede principale e continua ad investire nel suo stabilimento originale” ha detto Layne.

I membri della Camera di Commercio di Johnstown erano presenti alla manifestazione, insieme al sindaco della città, Sean Staneart. Per celebrare l’anniversario, Tech International ha commissionato un’opera d’arte commemorativa, che sarà posizionato nella sede centrale di Tech.

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *