Motorsport

Rossi torna alla vittoria a Misano

Valentino Rossi ha vinto la sua prima gara stagionale a Misano, facendo esultare tutti i tifosi italiani e non, passando per primo sotto la bandiera a scacchi di un intrigante Gran Premio di San Marino e Rimini.

Partendo dalla prima fila, Rossi ha subito combattuto un emozionante duello con il compagno di squadra Jorge Lorenzo e con la Repsol Honda di Marc Marquez, con il Dottore che ha preso la testa della corsa al quarto giro. Dopo essersi difeso da un attacco di Marquez – che è caduto e successivamente rientrato – Rossi è stato in grado di costruire un piccolo vantaggio su Lorenzo e, infine, ha tagliato il traguardo con 1,578 secondi davanti al suo compagno di squadra, completando una doppietta Yamaha e anche la prima vittoria stagionale del brand giapponese. Al terzo posto Dani Pedrosa, che ha tagliato il traguardo un altro paio di secondi dietro il duo di testa.

La domenica è stato il giorno più caldo del weekend di gara, con la temperatura di picco registrata sul tracciato pari a 37° C, 3° C superiore a quella di picco delle qualifiche. Di conseguenza, la scelta delle gomme per la gara è stata simile a quella che i piloti hanno usato durante le simulazioni di gara nella Free Practice 4. Per il pneumatico anteriore tutti i ventitré piloti sulla griglia di partenza tranne Jorge Lorenzo hanno selezionato la mescola media, con lo spagnolo che ha invece scelto la mescola dura. La scelta delle gomme posteriori si è invece divisa equamente, con dodici piloti che hanno gareggiato con la mescola media e gli altri undici piloti hanno corso con la morbida.

Valentino-Rossi---Movistar-Yamaha-MotoGP---San-Marino-and-Rimini-MotoGP-race-winnerAnche se Marquez ha conquistato un solo punto a Misano, lo spagnolo mantiene ancora un vantaggio di settantaquattro punti nella classifica di campionato sul compagno di squadra Pedrosa, con cinque gare rimanenti. Rossi con questa vittoria riduce il gap con Pedrosa a soli due punti.

Kyota Futami – General Manager, Bridgestone Motorsport: “Congratulazioni a Valentino per una vittoria sorprendente di fronte al pubblico di casa e anche alla Yamaha per aver dominato il weekend, con una doppietta meritata. E’ stato un peccato vedere l’incidente di Marquez durante la gara, ma onore al pilota che ha combattuto per ottenere un punto in campionato. Sono sicuro che tornerà a gareggiare nelle posizioni di testa al prossimo round in Aragona. Oggi è stato un vero e proprio momento speciale per la MotoGP e ha aggiunto ancora un altro affascinante capitolo a quella che è stata una stagione emozionante.”

Valentino Rossi: “Sono molto felice di aver vinto oggi, soprattutto qui a Misano davanti ai miei tifosi, la famiglia e gli amici. Durante le sessioni di prove, la Yamaha e la mia squadra hanno lavorato molto bene e sentivo di avere un piccolo vantaggio qui a Misano. Ieri e oggi mi sentivo molto forte e sapevo di poter lottare per la vittoria, ma mi sono anche reso conto che sarebbe stata una dura lotta con gli altri piloti. Ho dato il massimo all’inizio della gara e sapevo che se avessi resistito agli attacchi degli altri piloti, avrei avuto una possibilità perché il mio passo era buono, e alla fine non avrei potuto desiderare niente di più da questa gara.”

Comments

comments

made by nodopiano