Mitas avvia la produzione di una delle misure agricole più grandi al mondo

12 settembre 2014 | 0 Commenti
 
Mitas 1250/50R32 SFT 188A8/185B ha un diametro di 2.02 m e può sopportare carichi fino a 16 tonnellate (10 km/h)
Mitas 1250/50R32 SFT 188A8/185B ha un diametro di 2.02 m e può sopportare carichi fino a 16 tonnellate (10 km/h)

Mitas ha presentato la misura 1250/50R32 SFT, uno dei pneumatici agricoli più grandi al mondo, durante il Farm Progress Show a Boone, Iowa (USA). Questo pneumatico viene prodotto nello stabilimento statunitense di Charles City, Iowa. La 1250/50R32 SFT, con il peso di 555 kg, è anche il pneumatico più pesante dell’intera gamma di prodotti Mitas. E’ specifica per l’utilizzo su mietitrebbiatrici e rimorchi per il trasporto del grano ed è disponibile dal mese di Settembre.

“Mitas produce ogni sorta di pneumatico agricolo, in grado di rispondere a qualsiasi necessità. E la nostra capacità di produrre anche uno dei pneumatici agricoli più grandi al mondo lo dimostra ulteriormente,” dice Andrew Mabin, direttore vendite e marketing Mitas. “Mitas è leader in Europa nelle vendite di pneumatici per mietitrebbiatrici ed ha un’importantissima quota di mercato nelle vendite di pneumatici per trattori. Con l’introduzione di questa misura, Mitas 1250/50R32 SFT, vogliamo mantenere e consolidare questa posizione.”

Le “misure” di questo pneumatico sono impressionanti. Pesa 555 kg e contiene 76,5 m di fili d’acciaio. Mitas 1250/50R32 SFT 188A8/185B ha un diametro di 2.02 m e può sopportare carichi fino a 16 tonnellate (10 km/h). Il volume di questa copertura è pari a circa 2,3 m³, rendendola uno dei più grandi pneumatici agricoli mai prodotti.

“A 2 anni dalla sua inaugurazione, Mitas e lo stabilimento di Charles City si sono affermati nel mercato nord-americano attraverso la produzione di pneumatici di grande qualità. Il nostro modello più grande, SFT Super Flexion Tyre, ne è il migliore esempio,” dice Pavel Charvát, presidente di Mitas Tires North America.

Oltre all’innovativo prototipo di stampo utilizzato per questa misura, nello scorso mese di ottobre sono stati aggiunti 3 nuovi stampi, che hanno permesso alla fabbrica di raggiungere una capacità produttiva annua totale pari a circa 13.500 tonnellate. La produzione di Charles City è completamente dedicata a pneumatici con tecnologia radiale.

Tag: , , , ,

Categoria: Agricoltura, Notizie, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *