A giugno male il mercato dell’usato

14 luglio 2014 | 0 Commenti
 

Nel mercato dell’usato prosegue implacabilmente il segno negativo per le quattro ruote. A giugno i passaggi di proprietà delle autovetture depurati delle minivolture, (i trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale), hanno fatto registrare -1,1%, i motocicli, viceversa, +2,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute 148 usate a giugno e 173 nel primo semestre del 2014. Il mercato dell’usato fino ad oggi ha fatto rilevare una diminuzione dell’1% per le autovetture ed un aumento del 3,6% per i motocicli. I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile Auto-Trend, l’analisi statistica dell’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA.

Anche le radiazioni a giugno hanno fatto registrare il segno negativo: -9% per le auto e -3,6% per le moto. Ogni 100 autovetture nuove ne sono state radiate 74 a giugno e 91 nel primo semestre del 2014.

Da gennaio ad oggi le radiazioni hanno fatto rilevare una diminuzione del 12,2% per le autovetture e dell’11,2% per i motocicli.

aci 2014 1S

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *