Mercato

Akron si candida per ospitare il nuovo stabilimento Goodyear

Brasile, Colombia, Messico e Stati Uniti sembrano essere in lizza per la costruzione del nuovo stabilimento Goodyear nelle Americhe. Ovviamente numerosi fattori peseranno sulla decisione definitiva e ci si può aspettare che i consigli regionali e le agenzie di sviluppo cerchino di rendere il loro territorio più attraente possibile per l’azienda. Le autorità della città natale del produttore di pneumatici sono state le prime a farsi avanti e a mostrare ufficialmente il loro interesse.

In una riunione del 30 giugno, il consiglio comunale di Akron ha approvato una risoluzione che invita Goodyear a considerare la città come sito per la sua nuova fabbrica da 500 milioni di dollari. “Credo in questa zona”, ha dichiarato Jeff Fusco, membro del consiglio comunale, prima della votazione. “Abbiamo il talento, abbiamo le infrastrutture e abbiamo la lealtà. Abbiamo dimostrato tutto questo giorno dopo giorno. Stiamo solo chiedendo a Goodyear di darci una possibilità.” Fusco ha aggiunto che il sindaco di Akron, Don Plusquellic, ha inviato al presidente e amministratore delegato di Goodyear, Richard Kramer, una lettera in cui ha scritto che “siamo disposti a fare quello che serve” e in cui ricorda a Kramer gli sforzi precedenti del consiglio nel garantire che Goodyear mantenesse la sua sede a Akron.

Bob Keith, altro membro del consiglio, ha dato il suo sostegno alla risoluzione, dicendo ai partecipanti alla riunione che lo stabilimento potrebbe creare direttamente circa 500 posti di lavoro e indirettamente molti altri. “Basti pensare a quanti poliziotti, pompieri e lavoratori verrebbero impiegati” ha detto. Keith ha anche detto che spera che Goodyear riconosca il sostegno costante di Akron alla società, anche quando quest’ultima era pesantemente indebitata un decennio fa, aggiungendo che è ora di ricambiare il favore: “Siamo rimasti spalla a spalla con Goodyear quando erano sotto attacco anni fa” ha commentato.

Bob Keith ha aggiunto che il consiglio non ha alcun sito particolare in mente per lo stabilimento Goodyear, ma “per quel tipo di lavoro e quel tipo di investimento”, è fiducioso che si trovino immobili adatti. Non si è discusso su possibili incentivi finanziari o sgravi fiscali durante la riunione del consiglio.

Comments

comments

made by nodopiano