Motorsport

Hankook: un weekend a tutto gas

Lo scorso weekend Hankook è stata impegnata in un doppio appuntamento motoristico al Norising: sul tracciato tedesco si è infatti corso il DTM e il campionato di Formula 3 europeo. Per quel che riguarda il DTM, la Mercedes-Benz non ha disatteso le previsioni, vincendo la gara con Robert Wickens e continuando il dominio che la vede prima sotto la bandiera a scacchi da ben undici manifestazioni consecutive. I piloti hanno preso il via sul bagnato, ma la pista si è rapidamente asciugata permettendo il cambio con le slick Ventus Plus.  Fino a poco prima della bandiera a scacchi la Mercedes-Benz pregustava una doppietta, ma il ritiro al giro 74 ha impedito a Christian Vietoris di arrivare al secondo posto, che è poi stato conquistato da Jamie Green, Audi, soprannominato “Mr Norisring” per aver conquistato quattro vittorie su questo circuito. Mattias Ekström ha raggiunto il terzo gradino del podio partendo dalla 12esima posizione in griglia. Il miglior pilota BMW è stato Marco Wittmann, sesto, risultato con cui mantiene la leadership nella classifica piloti.

“Non c’è stato alcun degrado delle gomme da bagnato, anche quando la pista si stava asciugando. Dopo che Bruno Spengler è passato alle gomme slick al 50° giro, il resto dei piloti lo ha seguito. La gomma morbida ha raggiunto la temperatura di esercizio ideale molto rapidamente, offrendo un elevato livello di aderenza, anche sul tracciato bagnato in alcuni punti” ha dichiarato l’ingegnere di gara DTM di Hankook Christophe Stucki.

dtmRobert Wickens (Mercedes-Benz): “E’ stata una grande vittoria per me e per la squadra qui al Norisring. Le gomme da bagnato Hankook erano fantastiche, incredibilmente costanti nelle loro prestazioni. Non si deteriorate nemmeno mentre il circuito si stava asciugando. Anche i pneumatici slick hanno lavorato perfettamente. E’ stata semplicemente una gara perfetta.”

Nel campionato europeo F3 invece, Esteban Ocon è inarrestabile. Il francese è il leader indiscusso della classifica generale, con 74 punti di vantaggio. “Quest’anno mi sto concentrando completamente sul campionato europeo FIA Formula 3, perché voglio vincere il titolo assoluto” ha detto il rookie, che fa parte del programma Lotus F1 junior: “Senza questo sostegno non sarei qui. Ho ricevuto un grande aiuto e sto lavorando a stretto contatto con Romain Grosjean. Lui mi dà un sacco di consigli da cui posso trarre beneficio.”

Il francese è più che felice con le gomme Hankook: “I pneumatici sono molto buoni e le performance sono addirittura migliorate rispetto allo scorso anno. In particolare la costanza è il punto di forza della gomma. Si può andare a tutta velocità per tutta la distanza di gara senza preoccuparsi della performance” afferma Ocon.

Le tre gare al Norising sono state vinte da Max Verstappen, figlio dell’ex pilota Jos e altra giovanissima promessa del campionato.

Comments

comments

made by nodopiano