Mercato

Atturo con Az850 sposta il focus dal mercato americano a quello mondiale

Atturo ha presentato a Reifen 2014 il nuovo pneumatico Az850, una gomma ad alte prestazioni, Run Flat, dedicata a Suv, crossover e veicoli 4×4 ad alta potenza. Prodotta a Taiwan da Federal Tyres, secondo l’azienda risponde alla domanda di chi cerca un pneumatico dalle performance importanti ad un prezzo accessibile. Michael Mathis, vice presidente del marketing internazionale di Atturo, sottolinea proprio questo concetto, aggiungendo anche che ha molta fiducia in questo prodotto: “Az850 è progettato per chi ha bisogno di una gomma performante, affidabile, Run Flat e, fondamentale, ad un prezzo interessante. Questa nuova gomma è importantissima per Atturo, sarà venduta in tutto il mondo ed è il nostro prodotto di punta tra i pneumatici ad alte prestazioni.”

Atturo pone quindi molte aspettative sul nuovo pneumatico, perché questo prodotto è pensato espressamente per il mercato europeo: “le taglie, i codici di velocità, il disegno del battistrada così come l’intero design sono stati disegnati pensando al mercato europeo, verso cui siamo focalizzati. L’Europa è probabilmente il primo mercato per il Run Flat, quindi questo pneumatico è pensato proprio per incontrarne la domanda. Il segmento dei Suv e dei crossover è in grande espansione, stanno vendendo molto e noi di Atturo ci aspettiamo di aumentare significativamente la nostra quota di mercato e di continuare a crescere nel futuro.”

L’azienda quindi sta spostando il focus dei suoi prodotti: non più pneumatici pensati prevalentemente per il mercato americano, ma prodotti vendibili a livello mondiale. Questo comporta ovviamente delle modifiche nella gamma, perché i prodotti sono diversi, ma Mathis è chiaro: “l’obiettivo è vendere in tutto il mondo.”

Per quel che riguarda l’Italia, il manager dichiara che “abbiamo molti distributori in Italia. Alcuni di questi ci hanno chiesto espressamente una gomma con certe caratteristiche, e noi abbiamo cercato di accontentarli sviluppando Az850. Siamo quindi molto interessati all’Italia: pensiamo che questo pneumatico incontrerà la domanda italiana e ci aiuterà ad aumentare il nostro business e la nostra presenza.

Infine, Mathis dichiara che “c’è un ulteriore pneumatico in fase avanzata di sviluppo, dalle caratteristiche urban all-terrain, con performance e misure pensate ancora una volta per il mercato mondiale. Questo pneumatico sarà sul mercato entro i prossimi tre mesi.”

Comments

comments

made by nodopiano