Mercato

CITExpo si candida ad essere la fiera dei pneumatici più grande del Far East

Dal 10 al 12 settembre prossimi andrà in scena la dodicesima edizione della China International Tire Expo (CITExpo) e gli organizzatori sperano di poterla dichiarare ufficialmente “la fiera dei pneumatici più grande del Far East”. L’obiettivo del resto ha speranze di essere raggiunto, visto che quest’anno, con l’aggiunta di un nuovo padiglione, lo spazio espositivo sarà ampliato del 20%. Il Padiglione D aggiungerà altri 28.000 metri quadrati ai consueti tre padiglioni e dovrebbe ospitare quel 20% di espositori in più rispetto all’anno scorso, che hanno già fatto richiesta di partecipare allo show. Sono infatti 400 quest’anno le aziende cinesi e internazionali che esporranno a Shanghai e, tra queste, gli organizzatori (Reliable International Exhibition Services) citano Cooper, Apollo, Double Coin, YHI, Stamford, Techking, Guizhou e Triangle. A circa due mesi dalla fiera, i numeri delle prenotazioni sono dunque già da record nella storia della manifestazione e questo incoraggia gli organizzatori che dichiarano: “CITExpo è cresciuta ogni anno dalla sua nascita nel 2003, nonostante si siano verificate delle crisi economiche globali nell’ultima decade.”

L’ambizione degli organizzatori è dunque di poter definire lo show come uno dei più grandi del settore in assoluto e non solo perché si svolge nel mercato più importante in termini di produzione e consumo, la Cina, ma anche perché i buyer che partecipano sono di provenienza internazionale, di alta qualità professionale e più numerosi di quando gli espositori si possano aspettare.

Comments

comments

made by nodopiano