Michelin acquisisce una quota di Symbio FCell, società che produce celle a combustibile

19 maggio 2014 | 0 Commenti
 
Michelin acquisisce una quota di Symbio FCell, società che produce celle a combustibile
Michelin acquisisce una quota di Symbio FCell, società che produce celle a combustibile

Symbio FCell, specialista nel sistema di celle a combustibile riferisce che Michelin ha acquistato una “significativa quota di minoranza” della sua attività. Tale acquisizione è stata realizzata nell’ambito di un aumento di capitale, e Symbio FCell vede Michelin come più di un semplice socio: “Michelin, in virtù della sua notevole attività di ricerca e sviluppo nelle celle a combustibile di idrogeno e nella mobilità sostenibile, offre valore aggiunto a questa partnership” ha scritto Symbio FCell in una dichiarazione.

I successi di Symbio FCell comprendono l’integrazione di una range extender di cella a combustibile sulla Renault Kangoo ZE, il leader di vendite tra i veicoli elettrici commerciali. Approvato per l’uso in Europa, questo “estensore del range di celle a combustibile” montato sulle Kangoo è attualmente in fase di test da parte di grandi flotte commerciali come La Poste (ufficio postale francese). L’azienda afferma che l’aumento di capitale è “un passo importante per lo sviluppo” della sua strategia per portare questa innovazione verso l’industrializzazione. Symbio FCell pensa, inoltre, che con l’acquisizione di una partecipazione, il gruppo Michelin e in particolare il suo Incubator Program Office (IPO) sottolinea la strategia di innovazione complessiva della società. L’IPO è un programma che mira ad accelerare il time to market, ovvero l’arrivo sul mercato, di innovazioni che sono al di fuori del tradizionale core business del gruppo Michelin. Con questo investimento, Symbio FCell facilita la diffusione sul mercato di tecnologie che sono state in fase di sviluppo presso Michelin dal 2003.

“Questo secondo round di finanziamenti ci dà le risorse finanziarie di cui abbiamo bisogno per procedere con l’industrializzazione delle nostre soluzioni. Con l’arrivo del gruppo Michelin in qualità di azionista, rafforziamo la nostra leadership tecnologica, il nostro potenziale di innovazione, così come la nostra credibilità e la nostra presenza sul mercato”ha dichiarato Fabio Ferrari, presidente di Symbio FCell. “Non avremmo potuto immaginare un partner migliore per il nostro progetto industriale.”

“Diventando azionista di Symbio FCell, Michelin sarà in grado di avere beneficio della esperienza tecnologica di SymbioFCell nel campo delle celle a combustibile a favore della mobilità sostenibile” ha aggiunto Prashant Prabhu, direttore del Incubator Program Office Michelin. “Symbio FCell acquisirà i mezzi per fornire i prodotti che i suoi clienti si aspettano nel rispetto degli elevati standard di qualità del settore automobilistico.”

Tag: , , , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *