Notizie

Pirelli Carrier, il nuovo pneumatico van per addetti ai lavori

Dopo 3 milioni di chilometri di sperimentazione percorsi da alcune delle principali flotte europee, Pirelli presenta il nuovo Carrier, il pneumatico ad alta tecnologia studiato per i VAN. Il Carrier è in grado di garantire un chilometraggio più elevato, un minor consumo di carburante grazie alla sua ridotta resistenza al rotolamento, una maggiore prestazione sul bagnato e più comfort, rispetto agli pneumatici della generazione precedente.

Con il Carrier, Pirelli amplia la propria gamma di prodotti commerciali, trasferendo l’innovazione tecnologica sviluppata per le gomme ultra high perfomance al segmento dei veicoli commerciali. Carrier è stato, infatti, concepito seguendo i più moderni criteri di progettazione già sperimentati con successo sui prodotti di punta della P lunga, come il P Zero e il Cinturato P7, ma con un’attenzione particolare ai due fattori più importanti di questo tipo di utilizzatore: la sicurezza e l’economia complessiva d’esercizio. Il nuovo pneumatico VAN della Bicocca è stato progettato nel centro di Ricerca e Sviluppo di Milano, cuore pulsante della tecnologia Pirelli, dove vengono studiati anche gli pneumatici da competizione per la Formula 1.

Il nuovo nato della Casa milanese è stato testato in anteprima mondiale da 20 flotte in Italia, Germania, Francia, Gran Bretagna, Spagna e Turchia; oltre 50 addetti ai lavori hanno provato i nuovi pneumatici per una sperimentazione senza precedenti. Questi test hanno, infatti, messo a dura prova il nuovo pneumatico, sottoponendolo a condizioni climatiche differenti e a situazioni stradali variegate. Tutte le caratteristiche migliori della gomma Carrier sono state confermate dagli addetti ai lavori: un costo di gestione significativamente ridotto grazie all’aumento del chilometraggio; una riduzione del consumo di carburante dovuto al miglioramento della resistenza al rotolamento, e, soprattutto, una maggiore sicurezza nella guida. I risultati di questi test sono perfettamente in linea con le prove tradizionali effettuate dagli ingegneri Pirelli, che avevano evidenziato un miglioramento del chilometraggio di circa il 30% grazie ad un radicale cambiamento della geometria del profilo e ad una mescola battistrada completamente nuova. La riduzione della resistenza al rotolamento è stata, invece, raggiunta grazie ad una ottimizzazione del profilo e all’utilizzo di materiali innovativi.

Il nuovo disegno battistrada con 3 scanalature longitudinali larghe e la nuova mescola hanno, infine, determinato un miglioramento della frenata del 10%, una maggiore tenuta sul bagnato e un’aumentata resistenza all’aquaplaning, garantendo sicurezza e comfort di guida. Proprio per quest’ultimo parametro (aderenza sul bagnato), che rientra tra gli indicatori dell’etichetta europea, il nuovo Carrier ha ottenuto eccellenti risultati, guadagnandosi “A/B”.

Carrier sarà disponibile sul mercato dei ricambi nelle misure dal 14″ al 17″.

La famiglia Carrier sarà, inoltre, completata con il Carrier Camper nelle misure da 15 e 16 pollici, con l’obiettivo di diventare leader di copertura del mercato del ricambio europeo per i veicoli commerciali.

La sperimentazione avvenuta con le flotte, e il gradimento da queste espresse, sono anche il cuore della campagna di lancio del Carrier. In alcuni mercati come Italia, Germania, Francia e Turchia, ogni distributore riceverà un pacchetto di lancio contenente un grande timbro fatto a mano con il disegno del battistrada scolpito (che simbolizza l’approvazione delle flotte che hanno partecipato ai test on the road), il set tradizionale di cataloghi e una card con la quale poter accedere al sito dedicato al lancio del prodotto. I distributori che accederanno al sito hanno, inoltre, la possibilità di vincere uno dei premi messi in palio per l’occasione. Dopo aver atteso il conto alla rovescia del lancio ufficiale bastano poche semplici mosse: guardare le video testimonianze delle flotte che hanno partecipato alle prove stradali del nuovo prodotto VAN; leggere il contenuto esplicativo del prodotto Carrier e rispondere a un test sui contenuti del sito. A questo punto, in base alla correttezza delle risposte e al tempo impiegato, il sistema assegnerà un punteggio. I primi in classifica otterranno i premi dedicati al lancio.

In particolare, in Italia il lancio del Carrier sarà accompagnato anche da un concorso rivolto ai consumatori che durerà fino al 15 maggio. Con l’acquisto di un nuovo set di Carrier e registrandosi alla sezione dedicata sul sito ufficiale Pirelli, si avrà, infatti, la possibilità di vincere 50.000 chilometri in buoni carburante, ovvero il chilometraggio medio atteso dagli addetti ai lavori per un prodotto premium destinato ai veicoli commerciali.

 

 

Comments

comments

made by nodopiano