Austria, il mercato dei pneumatici perde l’8,4% – Crollo degli estivi

28 marzo 2014 | 0 Commenti
 
Austria, il mercato dei pneumatici perde l’8,4% – Crollo degli estivi
Austria, il mercato dei pneumatici perde l’8,4% – Crollo degli estivi

L’Austria va peggio della Germania e, nel 2013, con 5,37 milioni di pneumatici venduti in sell out, perde l’8,4%, a fronte del 6,2% della Germania. Questi i dati riportati dalla rivista “Auto & Wirtschaft”, che sottolinea però che si riferiscono a circa l’85% del mercato, marchi coreani compresi . Se invece si considerano anche tutte le marche d’importazione, i volumi totali sarebbero probabilmente intorno ai 6,3 milioni di pneumatici. A soffrire di più in Austria sarebbero stati i pneumatici estivi, che secondo la rivista, hanno perso addirittura il 12,6%, mentre i pneumatici invernali hanno ridotto le vendite “solo” del 6,5%. Peggio ancora è andato il segmento del trasporto leggero, che nel 2013, ha segnato un rosso del 23,3% con circa 400.000 pezzi. Lascia infine sul terreno il 9,6% il settore autocarro, con poco meno di 230.000 pneumatici venduti.

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *