Motorsport

Hamilton soddisfatto delle gomme Pirelli

Pirelli ha comunicato dopo il test di Jerez che è troppo presto per valutare le prestazioni dei suoi nuovi pneumatici 2014 di Formula 1. Nonostante quattro giorni di test la scorsa settimana, molti team hanno completato pochi giri e raccolto quindi dati poco significativi, soprattutto perché erano concentrati da una parte a risolvere i problemi di gioventù emersi a causa dei nuovi regolamenti, e dall’altra a valutare con più attenzione proprio le novità che questo regolamento ha reso necessarie.
Il pilota della Mercedes Lewis Hamilton, tuttavia, ha espresso un giudizio positivo sulle nuove gomme dopo la quattro giorni spagnola: “I pneumatici 2014 sono migliori. Sono più resistenti, quindi si possono percorrere 30 giri con molto meno usura, ma ci sono ancora problemi di surriscaldamento.”
Pirelli, tuttavia, non approva totalmente le osservazioni di Hamilton, sulla base del fatto che la mancanza di chilometri effettuati a Jerez significa “che è stato effettuato poco lavoro sulle gomme” aggiungendo anche che “i prossimi test in Bahrain dovrebbero consentire a tutte le squadre di concentrarsi sulle gomme un po’ di più, avendo avuto due settimane per sviluppare le loro vetture e rimediare ad eventuali problemi che sono stati individuati a Jerez,”.

Comments

comments

made by nodopiano