MAK: sicurezza e stile per Donnavventura

28 gennaio 2014 | 0 Commenti
 
Le ruote MAK Nitro5, dalla forma originale e grintosa, e le robuste MAK Sierra, a sei razze color grafite, hanno accompagnato le Donnavventura nel tour 2013 degli Stati Uniti
Le ruote MAK Nitro5, dalla forma originale e grintosa, e le robuste MAK Sierra, a sei razze color grafite, hanno accompagnato le Donnavventura nel tour 2013 degli Stati Uniti

Ha preso il via su Rete4 la messa in onda dell’emozionante tour 2013 di Donnavventura, giunto ormai alla 25esima edizione, che ha visto le ragazze scoprire gli angoli più  suggestivi e incontaminati degli Stati Uniti, attraverso un percorso che le ha portate da New York alle Hawaii.

MAK, l’azienda bresciana leader nel design e nella produzione di ruote in lega, ha partecipato insieme a Yokohama, produttore di pneumatici high performance, alla spedizione 2013 del Gran Raid Americano, mettendo a disposizione delle Donnavventura lo stile inconfondibile dei propri cerchi. I cross-over Mitsubishi ASX Euro5, particolarmente attenti ai consumi, e i pick-up L200 che hanno accompagnato le ragazze durante il viaggio, sono stati equipaggiati infatti con le ruote MAK Nitro5 e MAK Sierra, insieme agli pneumatici Geolandar G012 di Yokohama.

Mak DRid_10-20 - 12Le ruote MAK Nitro5, dalla forma originale e grintosa, e le robuste MAK Sierra, a sei razze color grafite, hanno accompagnato le Donnavventura in terreni impervi e in una guida spesso impegnativa, permettendo alle reporter di viaggiare in totale sicurezza e donando allo stesso tempo un look innovativo firmato MAK alle vetture.

Le Donnavventura sono state impegnate in un percorso lungo più di diecimila chilometri, che è partito da New York e si è sviluppato attraverso il suggestivo territorio americano. Il team è stato a Indianapolis ed è approdato in Texas, terra di cow-boy e di rodei. Meta successiva è stata l’Arizona, dove i suggestivi paesaggi dei parchi naturali hanno lasciato dei ricordi indelebili nelle ragazze della spedizione. Il gruppo ha anche visitato Las Vegas, la città del gioco e delle luci sfavillanti, e San Francisco, dove il coast to coast si è concluso. Nell’ultima tappa del viaggio le Donnavventura si sono spostate alle Hawaii, le isole nel cuore dell’oceano Pacifico dalla natura selvaggia e incontaminata, che hanno regalato alle reporter delle forti emozioni.

Il prossimo appuntamento con il racconto del “Grand Raid Americano, da New York alle Hawaii” è per domenica prossima, su Rete4 a partire dalle 13.55. Ogni mercoledì inoltre, VideoMediaset e Tgcom24 Viaggi offriranno, per stuzzicare la curiosità degli spettatori, delle immagini in anteprima sulla puntata domenicale. Appuntamento invece a giovedì per sentire dalla voce delle stesse protagoniste aneddoti e anticipazioni sugli episodi, in diretta ai microfoni di Rtl 102.5, la radio nazionale partner della spedizione. Su video.mediaset.it infine, subito dopo la messa in onda, sarà sempre possibile rivedere le puntate, per dare la possibilità a tutti gli spettatori di viaggiare con le Donnavventura.

In attesa quindi del raid 2014, che prenderà il via in estate e di cui MAK sarà ancora partner tecnico, l’invito è quello di gustare il reportage del viaggio americano.

Tag: , , ,

Categoria: Mercato, Notizie, Notizie prodotti, Ruote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *