Cina, Bridgestone vince la causa per violazione del marchio

28 gennaio 2014 | 0 Commenti
 
Cina, Bridgestone vince la causa per violazione del marchio
Cina, Bridgestone vince la causa per violazione del marchio

Bridgestone Corporation ha annunciato di aver ricevuto una sentenza favorevole nella causa in materia di violazione dei diritti del marchio contro la società cinese Shenzhen Momentum Star Tyre Co., Ltd. e la sua affiliata Hangzhou Hangyou Tyre Products Co., Ltd.
Momentum Star Tyre e Hangyou Tyre Product avevano messo in produzione e venduto pneumatici con il logo ” BESTTONE “, che era simile al logo “BRIDGESTONE”, un marchio registrato di Bridgestone Corporation. Nel mese di ottobre 2010, Bridgestone ha intentato una causa contro le due società presso il tribunale di Shenzhen sostenendo che tali attività costituivano una violazione del marchio. Dopo che l’affermazione di Bridgestone è stata accolta in quella corte, le società hanno presentato ricorso presso l’Alta Corte del Popolo di Guangdong. Nel dicembre 2013 la tesi di Bridgestone è stata accolta nuovamente e la decisione originale del giudice è stata confermata. Di conseguenza, il giudice ha ordinato alle società di cessare la produzione e la vendita dei pneumatici BESTTONE e pagare i danni.

Tag: , , , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *