Filippine, Yokohama dona 13,1 milioni di yen alle vittime del tifone

7 gennaio 2014 | 0 Commenti
 

Yokohama Rubber Group ha fatto un’importante donazione alla Croce Rossa per aiutare le vittime del devastante tifone che ha colpito le Filippine lo scorso novembre. Oltre ai 5 milioni di yen donati dalla casamadre giapponese, otto filiali del gruppo hanno dato il loro contributo, per un totale di 3,6 milioni di yen, alla Croce Rossa dei rispettivi Paesi: Germania, Cina, Tailandia, Vietnam, Taiwan, Australia e Stati Uniti. Infine tre sedi del gruppo nelle Filippine contribuiranno con altri 4,5 milioni di yen, portando la donazione di Yokohama Rubber Group a un totale di 13,1 milioni di yen, pari a circa 92.000 euro.

Il tifone dell’8 novembre ha causato ingenti danni alla regione centrale della Filippine: secondo i dati rilasciati il 13 dicembre dell’agenzia nazionale,sono morte più di 6.000 persone, mentre altre 1.800 risultano tuttora disperse. Oltre 27.000 abitanti sono rimasti feriti e 3,9 milioni hanno dovuto lasciare le proprie case.

Tag: , ,

Categoria: Mercato, Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *