Mercato

Ferodo e Champion protagonisti in Rush di Ron Howard

Gli addetti ai lavori che hanno visto Rush di Ron Howard, il film che propone una suggestiva rivisitazione storica delle corse automobilistiche degli anni ’70, non possono non aver notato la presenza su circuiti e paddok di marchi e pubblicità d’epoca, da Brembo a Bilstein. Anche Federal-Mogul Corporation era presente nei frame del film, con due marchi storici: Ferodo e Champion.

Il film racconta la storia vera della rivalità tra due grandi piloti, Niki Lauda e James Hunt, in lizza per il titolo di campione del mondo di F1 nel 1976. I due marchi Ferodo e Champion fanno bella mostra di sé in centinaia di inquadrature: Champion sulla tuta di James Hunt, entrambi sulle vetture e lungo la pista, a testimonianza delle performance e dell’innovazione che da oltre cento anni li caratterizzano.

La presenza di Champion e Ferodo nella massima competizione motoristica risale al 1950, quando nacque la Formula 1, e da allora hanno riscosso un numero incredibile di successi. Basti pensare che a oggi Champion è stata la candela ad avere vinto più gran premi in assoluto, con oltre 370 podi; Ferodo, da parte sua, era montato fino agli anni 80, quando l’arrivo del carbonio introdusse una nuova tecnologia e altri tipi di materiali, sul 100% delle vetture di Formula 1.

“La notorietà di questi marchi, – dice l’azienda – testimoniata ancora una volta dal film Rush, e ancora ben forte ai giorni nostri, fa si che oggi i marchi Champion e Ferodo siano i sostantivi per definire il prodotto stesso: lo è per Ferodo, che anche nel dizionario della lingua italiana è presente per definire la pastiglia freno. Lo è per Champion, la candela per antonomasia.”

Rush 600

 

Comments

comments

made by nodopiano