Mercato

Schaeffler riduce l’esposizone debitoria

Schaeffler, il fornitore di prodotti di precisione per il settore automobilistico e automotive, continua nell’operazione di riduzione della propria esposizione debitoria. Ieri l’azienda ha annunciato il collocamento di circa 8000 mila azioni di Continental AG ad una vasta gamma di investitori, nel quadro di una “Accelerated Bookbuilt Offering”. Come parte della transazione, Schaeffler AG e Schaeffler Verwaltungs GmbH (holding di Schaeffler AG) hanno venduto approssimativamente il 2% del loro capitale sociale di Continental AG. I proventi netti del collocamento delle azioni saranno utilizzati per il rimborso anticipato parziale del debito finanziario rispettivamente di Schaeffler Holding e Schaeffler AG. Inoltre , circa 325 milioni di euro dei flussi di cassa derivanti saranno utilizzati per ridurre il debito di Schaeffler AG.

Nel contesto del collocamento, Schaeffler si è impegnata a non vendere azioni Continental per un periodo di 180 giorni. Con una quota consolidata di circa il 46% del capitale sociale, Schaeffler rimane il più grande azionista di Continental AG, confermando così la sua partecipazione strategica nella società.

Comments

comments

made by nodopiano