Metzeler, nuova specifica per il RoadTec Z8

11 settembre 2013 | 0 Commenti
 
Metzeler, nuova specifica per il RoadTec Z8
Metzeler, nuova specifica per il RoadTec Z8

Da fine settembre Metzeler metterà in commercio una nuova specifica (O) per la misura 190/55 ZR 17 del suo pneumatico Roadtec Z8 Interact™. La nuova versione posteriore bitela è bimescola e con un alto contenuto di silice nella fascia centrale e 100% silice sulle spalle, presenta un nuovo profilo specificatamente sviluppato per le pesanti tourer e sport touring quali BMW K 1600 GT e GTL, Honda VFR1200F e Triumph Trophy e può vantare un eccellente comportamento su bagnato in linea con quello delle altre specifiche M/O che ha permesso a questo prodotto di diventare leader incontrastato del segmento nell’utilizzo sul bagnato. Non solo, rispetto alla specifica (C) già in commercio nella misura 190/55 ZR 17, la nuova versione (O) offre un chilometraggio superiore del 30%.

La mescola dello pneumatico posteriore è una soluzione bimescola con un rapporto 40-20-40 sul profilo. La mescola della sezione centrale ha una larghezza di circa 45 millimetri e dispone di un elevato contenuto di silice, appositamente sviluppato per ottimizzare il chilometraggio e la stabilità anche alle alte velocità. La mescola delle spalle invece si estende per circa 88 millimetri del profilo su ogni lato e dispone di un 100% di silice che aumenta notevolmente il grip sul bagnato e riduce lo slittamento in qualsiasi condizione.

Gli ingegneri Metzeler hanno lavorato sulle mescole per raggiungere un elevato grip chimico sulla spalla della gomma posteriore, mantenendo una zona centrale più concentrata ad ottenere resa chilometrica e stabilità. Con questa configurazione, la struttura Interact™ offre un notevole vantaggio rendendo possibile l’accostamento su uno stesso pneumatico di due mescole estremamente differenti mantenendo un comportamento progressivo. Il risultato del lavoro svolto è una vera e propria rivoluzione, ottenuta combinando l’ultima generazione di mescole in silice con un polimero sintetico a rendimento elevato e con diversi tipi di resine e agenti plastificanti. La mescola di questo pneumatico è in grado di offire un grip chimico eccellente sul bagnato con la più ampia gamma di temperature di utilizzo che varia da quelle prossime a 0° ad oltre 35°. In questo intervallo di temperatura dell’aria, lo pneumatico è pronto ad offrire il massimo delle prestazioni fin da subito.

Per quanto concerne la struttura del Roadtec Z8 Interact™, essa vanta la già citata tecnologia Interact™ con una tensione variabile della cintura d’acciaio 0° per dare progressività al comportamento della gomma ai diversi angoli d’impiego. Metzeler Roadtec Z8 Interact™ è lo pneumatico sport touring più sicuro sul bagnato. Lo ha certificato nel 2012 l’ente tedesco Motorrad TestCenter che ha condotto un test comparando il prodotto Metzeler ai suoi diretti concorrenti. Il comportamento e la frenata su bagnato degli pneumatici per moto sono diventate caratteristiche sempre più rilevanti nella scelta di questi ultimi, in particolare in quei paesi dove in qualsiasi momento possono verificarsi precipitazioni improvvise e i motociclisti hanno bisogno di un elevato livello di sicurezza e Roadtec Z8 Interact™ va incontro proprio a queste esigenze.

Categoria: Moto, Notizie prodotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserire il numero mancante: *