Mercato

Apollo Tyres, nel primo trimestre utile in aumento del 19%

Apollo Tyres ha chiuso il primo trimestre 2013 con un aumento dell’utile netto del 19%, a quota 22 milioni 800mila euro (1,66 miliardi di rupie). L’annuncio ha fatto seguito all’approvazione di un dividendo pay-out del 50% per azione per l’esercizio chiuso il 31 marzo 2013. A livello consolidato la società ha registrato un fatturato netto di 437.700 euro (31,9 miliardi di rupie). Le operazioni in Europa hanno continuato il trend di crescita, segnando nel primo trimestre 2013 un +6% alla voce ricavi. Aumento del 13% anche per il fatturato delle società del gruppo operanti nel mercato sudafricano.

“E’ un momento difficile per l’industria automobilistica – ha commentato i risultati Onkar S Kanwar, presidente di Apollo Tyres – con vendite in calo per la maggior parte dei produttori. Tuttavia, la nostra leadership nel segmento ad alto margine dei pneumatici radiali per bus e autocarro in India, insieme ad una maggiore attenzione per il mercato di sostituzione tra le aree geografiche ci ha permesso di aumentare la nostra redditività”.

Facendo riferimento all’acquisizione in corso di Copper Tyre da parte della società, Kanwar ha aggiunto: “Nel corso dell’ultimo trimestre abbiamo anche annunciato l’acquisizione della società statunitense Cooper Rubber”. Forse cercando di allentare le frizioni con i lavoratori in sciopero di una delle fabbriche cinesi di Cooper, il presidente di Apollo Tyres ha proseguito ricordando che “Con una ricca storia di lavoro in più sedi in tutto il mondo e con diverse culture, che si basa sui nostri valori fondamentali, siamo impegnati a chiudere positivamente questa transazione. Entrambe le società stanno lavorando per garantire tutte le autorizzazioni necessarie a chiudere l’affare, chiusura che dovrebbe avvenire entro il terzo trimestre fiscale”.

Comments

comments

made by nodopiano