Mercato

Vendite pneumatici nel primo semestre: solo il truck accenna una ripresa

Dopo un 2012 deludente, la European Tyre and Rubber Manufacturers’ Association (ETRMA) pubblica i dati di vendita di pneumatici nel mercato del ricambio nella prima metà del 2013, che evidenzia che il declino non è ancora terminato, anche se il settore autocarro accenna una timida ripresa.

Secondo l’associazione che rappresenta le sedi europee delle principali aziende produttrici di pneumatici del mondo, il mercato consumer ha perso il 6%, con 91,25 milioni di gomme vendute in sell in. Pneumatici invernali esclusi, il trend in giugno sembra essere al di sopra dell’anno scorso, anche se i valori assoluti sono ancora bassi. L’associazione sottolinea che i mercati con economie più deboli nell’Europa del Sud stanno in realtà performando meglio di quelli dell’area di lingua tedesca (Germania, Austria e Svizzera) o della Scandinavia. Questo il commento di Fazilet Cinaralp, segretario generale di ETRMA: “Nel Sud Europa il consumatore non può più rimandare il cambio delle gomme. Sembra che abbiamo toccato il fondo!”

Per quanto riguarda il segmento aftermarket dei pneumatici per autocarro, il trend è positivo e segna un +5%, con 3,93 milioni di gomme vendute in sell in. Male per i pneumatici agricoli (-4%) e per i pneumatici moto e scooter (-5%).

In giugno il trend del settore aftermarket truck si conferma in crescita (+6%), mentre nel primo equipaggiamento le vendite rimangono stabili e ferme sui bassi livelli del 2012. L’ultimo mese vede inoltre in ripresa anche il settore agricoltura, con le vendite in crescita del 4% e un mercato stabile.

Complessivamente il primo semestre rimane appiattito sui bassi risultati dello stesso periodo del 2012, con significative perdite per i pneumatici consumer, agro e moto. ETRMA prevede tuttavia che per la fine dell’anno i dati di vendita potranno arrivare ad eguagliare i numeri dell’anno precedente.

Di seguito le aziende associate ad ETRMA: Apollo Vredestein, Bridgestone Europe, Cooper Tires, Continental, Goodyear Dunlop Tires Europe, Hankook Tire Europe, Marangoni, Michelin, Mitas, Nokian Tyres, Pirelli Tyre e Trelleborg Wheel Systems.

Comments

comments

made by nodopiano