Gommisti

I Rivolta Point mirano all’eccellenza nei servizi

Sono ormai più di 200 i Rivolta Point, un network nato 3 anni fa per identificare i professionisti che puntano all’eccellenza nei servizi per i pneumatici. Non si tratta di un franchising, ma di un programma che promuove la tecnologia, la preparazione e la professionalità degli esperti di pneumatici, offrendo visibilità, formazione e sconti sull’attrezzatura.

Per entrare in rete è necessario possedere e lavorare con tecnologia Hunter per l’allineamento ruote e la diagnosi completa della ruota, controllo vibrazioni compreso, una condizione indispensabile per analizzare veramente tutte le problematiche legate al pneumatico. Chi vuole il certificato Rivolta Point si deve inoltre impegnare a lavorare a regola d’arte nella riparazione dei pneumatici, a operare nello smontaggio e montaggio secondo procedure Rivolta, a garantire i prodotti originali previsti dal primo equipaggiamento e a verificare e tarare gli strumenti in base a un campione di riferimento.

Questo impegno viene compensato con un certificato ufficiale, un welcome kit con poster esplicativi, totem, vetrofanie e procedure di lavoro. L’azienda si impegna poi ad offrire corsi di formazione, strumenti informativi, consulenza e attrezzature con sconti speciali e promozioni ad hoc.

Insomma un nuovo concetto di gommista, che non deve essere un venditore di gomme, ma uno specialista in grado di analizzare le problematiche connesse a pneumatici e ruote e di fornire le giuste soluzioni in prodotti e in servizi.

Comments

comments

made by nodopiano