Mercato

EasyTyre.it: i comparatori online sono utili e inarrestabili

Il web è ormai una risorsa imprescindibile per il commercio e ha determinato importanti cambiamenti nelle abitudini d’acquisto di molti settori. Il dibattito più acceso, nel mondo dei pneumatici, riguarda, più che il vero e proprio commercio elettronico diretto al consumatore, quei siti che, rivolgendosi al gommista, mettono a confronto i prezzi e le condizioni dei diversi distributori. Easytyre.it è uno di questi portali e sostiene fermamente la propria posizione e l’attualità del proprio ruolo nella catena distributiva, affermando che “opporsi a questo nuovo corso è una scelta poco lungimirante per qualunque azienda.” Grazie alla collaborazione con 28 distributori, oggi Easytyre.it si definisce il “magazzino virtuale più grande d’Italia” ed è in grado di offrire ai gommisti 38.000 referenze e 1,5 milioni di pneumatici.

“Accettare, comprendere e padroneggiare le regole del web è sempre più importante, anche nel settore della vendita dei pneumatici”, dice Giacomo Battistini, socio di Fastecom, a cui appartiene il portale B2B easyTyre. “I sistemi online di comparazione dei prezzi sono veloci, accessibili e facili da usare, anche per i meno pratici di Internet. Strumenti preziosi nelle mani del gommista ma anche risorse proficue per il distributore che ha la possibilità di acquisire competitività ed ampliare la sua clientela. L’impegno di easyTyre.it, infatti, è rivolto soprattutto a far si che i gommisti possano marciare al passo con i tempi, valorizzando la propria professionalità, senza rinunciare ai servizi offerti dai loro fornitori locali.”

Battistini difende dunque i comparatori di prezzi online, ma non generalizza e prende anzi le distanze da alcuni operatori che non lavorano in maniera corretta. Il contitolare della piattaforma easyTyre.it aggiunge infatti: “E’ anche vero che sul web esistono molti comparatori di prezzo e alcuni di questi non fanno della serietà il loro primo valore. Questi, infatti, vanno a ‘pescare’ le informazioni nei siti B2B dei vari dealer offrendo ai gommisti un servizio poco costante, di scarsa qualità ma soprattutto poco trasparente. easyTyre.it, al contrario, pubblica soltanto i listini dei distributori che desiderano aderire al servizio di comparazione, offrendo così ai propri clienti un eccellente supporto professionale, di grande correttezza ma soprattutto ad un prezzo più basso. EasyTyre.it rispetta e tutela la privacy tanto degli utenti quanto dei fornitori. Così il gommista può svolgere la sua professione nel modo migliore, più semplice e conveniente in tutta regolarità, ampliando i propri orizzonti commerciali senza doversi limitare a ‘confini territoriali’”.

EasyTyre.it è nato per rendere più facile e più veloce la consultazione da parte dei gommisti delle varie opzioni offerte dal mercato, ma non si limita al prezzo. “Oltre alla possibilità di accedere alla migliore offerta, easyTyre.it consente ai gommisti di valutare molti aspetti come la disponibilità del prodotto, i tempi di consegna e molto altro”, aggiunge Battistini. “Grazie ad easyTyre.it gli specialisti del settore possono effettuare i propri ordini direttamente presso i distributori, indipendentemente dalla località geografica in cui si trovano. Inoltre noi abbiamo degli utenti standard che non pagano nessun abbonamento, al contrario dei concorrenti, ma solo un piccolo contributo sull’acquisto. Se poi un gommista vuole usufruire di servizi aggiuntivi, può fare l’abbonamento premium a soli 16,58 euro.”

“Il cambiamento che Internet ha determinato nel mondo del commercio e nella vita quotidiana delle persone è un fenomeno globale e inarrestabile. In questo caso voltare le spalle al futuro, rinunciando ad utilizzare servizi utili e moderni come i comparatori di prezzo online, sarebbe un po’ come lottare contro i mulini a vento”, conclude Battistini

Comments

comments

made by nodopiano